“Strada Tre Valli: questa é la volta buona”

  • Letto 990
  • La nota stampa dei consiglieri Cretoni, Dottarelli, Grifoni, Imbriani e Profili

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Tutti la conoscono come strada delle Tre Valli. Per le lungaggini che l’hanno interessata in tutti questi anni, potrebbe anche chiamarsi strada dei mille inter..Valli. Basti pensare che fu il primo presidente della Regione Umbria, Pietro Conti, ad assegnare il primo studio di fattibilità di questa importante arteria che collegherebbe il mar Adriatico con il Tirreno. Basti pensare inoltre che questa arteria è stata la prima, grazie al finanziamento della Cassa di Risparmio di Spoleto, ad avere a disposizione un progetto di fattibilità, passato attraverso tutte le incombenze burocratiche previste in materia che, pur avendo le approvazioni tecniche, non è stato mai coperto con quelle finanziarie. Spoleto aveva le carte in regola e prendeva consensi, altri territori prendevano i soldi. Qualcuno aveva definito questa direttrice viaria anche come strada dei Due Mari, visto che collegava Ascoli Piceno con Civitavecchia. Con il trascorrere però degli anni, e dando la priorità ad altre percorsi trasversali, ecco che la direttrice stessa si è spostata più al nord, ovvero interessando prioritariamente il collegamento fra Fano e Grosseto, passando per Perugia e, di conseguenza, tagliando fuori i vasti territori del folignate, dello spoletino e della Valnerina. Fermo restando la necessità immediata di migliorare strutturalmente il tratto della Flaminia, che porta a Terni attraverso il valico della Somma, il completamento della Tre Valli diventa quanto mai indispensabile, soprattutto per il traffico pesante.

    Anche perché diventerebbe la naturale congiunzione, non solo di Ascoli Piceno, ma anche e soprattutto tra Civitanova e Civitavecchia, visto soprattutto che nel 2022 saranno appaltati i lavori per il completamento della strada che da Orte porta alla suddetta città portuale. Non dobbiamo dimenticare che il Comune di Spoleto e la Valnerina sono inseriti nel cratere post sisma 2016, fattore questo che attiva provvedimenti ed aiuti straordinari.
    Due mesi fa la Regione Umbria, come dichiarato dall’Assessore Agabiti in campagna elettorale, aveva richiesto l’inserimento dell’arteria nel prossimo contratto Anas e di utilizzare una parte del pacchetto dei 1,8 mld per la ripresa e lo sviluppo economico del cratere per la realizzazione dell’opera.
    Notizia recente ci porta a ben sperare per il futuro della Tre Valli, visto che la commissione apposita, presieduta dal Commissario per la ricostruzione, ha approvato il progetto inerente alle infrastrutture stradali di rilievo nazionale che interessano anche la nostra area. Il progetto stesso è dotato di 175 milioni di euro. Proprio per non perdere tale opportunità, come Consiglieri Comunali di minoranza, abbiamo presentato una precisa mozione, da sottoporre al vaglio del Consiglio Comunale, al fine di impegnare il Sindaco e la Giunta a vigilare affinchè il suddetto finanziamento, utile per il completamento dell’opera, venga inserito nel prossimo contratto di programma, 2022-2025, tra il Ministero apposito e l’ANAS. Per velocizzare le fasi burocratiche e operative, abbiamo anche chiesto che il primo cittadino intervenga nelle apposite sedi, con lo scopo di sollecitare la nomina di un Commissario Straordinario chiamato a sovraintendere e sveltire le procedure richieste per l’attuazione del progetto di che trattasi.
    Ci auguriamo che la mozione venga discussa quanto prima, perché questo è un treno importante che non possiamo, e non dobbiamo, perdere. Metteremo fine, una volta per tutte, alla annosa querelle infrastrutturale, con enorme ricaduta positiva per il territorio tutto. Noi ci crediamo fermamente: auguriamoci che ci creda anche l’Amministrazione Comunale.

    Spoleto, lì 20 dicembre 2021

    I Consiglieri Comunali

    Alessandro Cretoni

    Alessandra Dottarelli

    Sergio Grifoni

    Paolo Imbriani

    Gianmarco Profili

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!
    Aurelio Fabiani 2022-07-07 10:27:07
    Sono d'accordo con Sergio Granelli. Se la Tesei e soci hanno dato il colpo più duro, quasi mortale, non si.....
    Sergio Granelli 2022-07-06 21:35:44
    Pero' dobbiamo essere onesti fino in fondo. Ricordiamoci anche della governatrice Lorenzetti e di tutti quelli che gli hanno consentito.....