• Letto 345
  • Sono in programma dal 25 al 28 aprile a Strettura le riprese del mediometraggio “Come ogni mattina”, scritto e diretto dal pluripremiato Claudio Rossi Massimi, una storia tenera e delicata ambientata nell’affascinante mondo della panificazione.

    Realizzato da IMAGO Film Videoproduzioni “Come ogni mattina” vedrà protagonista l’attrice Vanessa Gravina nel ruolo di Teresa e l’attore Leandro Amato nel ruolo di Vittorio. Nel cast anche gli attori Federico Perrotta e Biagio Iacovelli.

    Il mediometraggio è arricchito dalle musiche del Maestro Enrico Pieranunzi, jazzista di fama mondiale.

    Sinossi

    Teresa (Vanessa Graiva) passa tutte le mattine da Vittorio (Leandro Amato) suo panificatore del cuore, e insieme riflettono sulla vita e le sue mille declinazioni. Tra i due scorre un sentimento tenero e puro e che ha preso i ritmi lenti e nobili della panificazione. Nel panificio alcuni avventori mattutini, tra cui una simpatica guardia notturna (Federico Perrotta), offrono agli spettatori spaccati di vita tra i più disparati. La lentezza e la godibilità dell’arte del pane diventano un ambiente unico e privilegiato per scambiare sentimenti, valori e tanta umanità. Il pane, dunque, è il vero protagonista della scena. Intorno la miracolo della panificazione la vita scorre, i sentimenti maturano e i sogni non mancano.

    Scheda tecnica

    Sceneggiatura e regia: Claudio Rossi Massimi

    Cast: Vanessa Gravina, Leandro Amato, Federico Perrotta, Biagio Iacovelli

    Produttore: Lucia Macale

    Musiche: Enrico Pieranunzi

    Durata: 20/30 minuti

    Uscita: giugno 2024

    Distribuzione: Cinema, Festival internazionali, Amazon Prime Video

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....