Spoleto, in programma un Convegno sul problema delle infrastrutture, organizzato dal Comune e dallo Spoleto City Forum

  • Letto 1491
  • Testata_Due_Mondi_news

    Riceviamo e pubblichiamo:

    Un grande Convegno sul problema delle infrastrutture, organizzato congiuntamente dal Comune di Spoleto e dallo Spoleto City Forum.
    Amministrazione, Consiglieri ed Associazioni, tutti insieme per confrontarsi ed individuare la strada migliore da percorrere ed avanzare una proposta unanime per il miglioramento stradale e ferroviario del nostro territorio.
    Questo, in sintesi, il risultato dell’incontro svoltosi giovedì pomeriggio u.s., presso la sede dell’Avis di Spoleto, organizzato proprio dal City Forum.
    L’Amministrazione Comunale era rappresentata dal Sindaco Cardarelli, e dagli Assessori Loretoni e Campagnani; presenti inoltre Laura Zampa, quale Vice Presidente del Consiglio Comunale, ed i capigruppo Emili e Rossi.
    E’ stato principalmente affrontato l’argomento inerente la viabilità stradale ed i vari collegamenti della nostra città verso i territori limitrofi, non avendo potuto presenziare all’incontro il Comitato Viaggiatori, impegnato in altra contemporanea riunione istituzionale.
    Sono state esperite varie analisi ed avanzate mirate proposte in tal senso.
    La prima ipotesi propositiva, è stata quella di concentrarsi ancora sul completamento della Tre Valli, visto che sono anni ormai che il progetto deve trovare la sua attuazione effettiva.
    Alcuni rappresentanti delle Associazioni, invece, hanno ribadito il concetto di abbandonare tale tesi, e puntare direttamente sull’adeguamento della Flaminia, nel tratto che attraversa la Somma, facilitando il collegamento con Terni.

    Villa_del_Sole_Trevi
    Poi vi è stata la maggioranza dei presenti, che ha proposto di optare per entrambe le possibilità, visto che, sia per la progettualità, che per i finanziamenti e la eseguibilità, le due arterie potranno seguire strade diverse.
    Proprio la molteplicità di vedute, ha portato i presenti a far maturare la proposta di approfondire l’argomento con cognizione di causa e con tutti i soggetti interessati all’argomento.
    Da questa necessità è scaturita l’iniziativa del convegno, al quale verranno invitati: il Ministero dei Trasporti, la Regione dell’Umbria, l’Anas, i sindaci dei comuni interessati al tragitto della Tre Valli, (dell’Umbria, delle Marche e del Lazio), e tutti gli altri soggetti coinvolti.
    Da non dimenticare che il completamento di tale arteria riporterebbe alla luce il primario progetto della Due Mari, ovvero il collegamento tra i porti di Ancona e di Civitavecchia.
    Per ciò che concerne invece il problema del trasporto ferroviario, il City Forum verrà a breve riconvocato per la trattazione dell’importante argomento.
    In sintesi, si è avvertita la necessità di confrontarsi apertamente e poi decidere come proseguire, facendo quadrato intorno alla decisione stessa ed intorno a chi la deve ufficialmente sostenere nelle sedi appropriate.
    Si è presa consapevolezza che insieme, senza distinzioni, ce la possiamo fare!

    Spoleto City Forum

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Michele Zicavo 2022-11-30 10:07:50
    Ringrazio tutta la Redazione per l'attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti di questi meravigliosi ragazzi e del progetto "Calcio.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-28 21:38:55
    Ben arrivati. Il treno della protesta è partito 55 giorni fa. Comunque vediamo che volete fare.
    Aurelio Fabiani 2022-11-23 10:23:54
    INTITOLARE UNA STRADA A GINO STRADA. OTTIMA PROPOSTA. MA SE POI FAI LA STRADA OPPOSTA, QUESTA PROPOSTA NON E' UNA.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-16 20:52:40
    Vigilare sul previsto? Hanno già fatto. Chiuso il punto nascite. A chi tiene in mano le chiavi del city forum.....
    Aurelio Fabiani 2022-11-08 06:56:41
    Hanno anche il coraggio di parlare!