Scuola primaria e di infanzia a Beroide. Lavori ultimati entro la prossima primavera

L’edificio sarà pronto per l’anno scolastico 2023-2024

Proseguono i lavori di adeguamento sismico della scuola di infanzia e primaria di Beroide. Iniziati alla fine di novembre 2021, gli interventi stanno interessando sia la sistemazione strutturale dell’edificio, sia la parte relativa all’impiantistica termica ed elettrica.

Nei giorni scorsi i tecnici comunali hanno incontrato, insieme alla dirigente scolastica del I Circolo didattico Norma Proietti, i residenti di Beroide per fare il punto sullo stato dei lavori che sta eseguendo la ditta Calzoni Spa.

Nel corso dell’incontro è stata confermata la riapertura della scuola, intitolata alla maestra Patrizia Badiali, prematuramente scomparsa a causa del Covid, dal prossimo anno scolastico 2023-2024, una notizia importante che consentirà, a partire da settembre del prossimo anno, di far rientrare i bambini e la bambine in una struttura totalmente rinnovata, estremamente sicura e dotata di tutti i comfort sotto l’aspetto del risparmio energetico.

I lavori di adeguamento sismico si concluderanno nel corso della prossima primavera.

L’intervento, finanziato dalla Regione Umbria (€ 1.000.000,00) e dal Comune di Spoleto (€ 320.000,00), è stato reso possibile anche dalla generosità dello “Studio associato di ingegneria di C. Antonini & A. Fittuccia” che, a fine 2020, ha donato al Comune di Spoleto il progetto definitivo ed esecutivo. 

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
giotarzan 2022-12-24 15:05:16
questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
Massimo 2022-12-23 12:45:07
In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....