Scuola di Beroide, DifendiAmo Spoleto: “Chiedere scusa e correre ai ripari”

  • Letto 253
  • Il comunicato stampa 

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Crediamo che qualcuno debba chiedere scusa agli abitanti di Beroide e zone limitrofe che da troppo tempo ormai combattono (e si informano, e sono bravissimi) per avere una prospettiva concreta di futuro per la propria scuola. Ogni mese se ne scopre però una nuova: da ultimo si viene a sapere che molto probabilmente la scuola non potrà essere riparata, il progetto non poteva essere “donato” e sembra che in caso di probabile ricorso, la procedura sarà annullata.
     
     
    Noi di Difendiamo Spoleto crediamo che l’ossatura della nostra società civile e del nostro territorio siano le periferie: per questo abbiamo proposto il ripristino delle circoscrizioni e dell’elezione di un rappresentante locale che possa monitorare costantemente le attività del Comune nei confronti della periferia, facendosi portavoce delle esigenze locali. Non serve un Assessore “alle frazioni” – ad oggi esperienza totalmente fallimentare – che dal palazzo cerca di comprendere i problemi delle periferie; serve che le periferie “entrino” in Comune con propri rappresentanti per esporre meglio progetti e criticità del proprio territorio. Forse oggi con questa organizzazione non saremmo arrivati a questo punto.
    Far sparire la speranza di ripristinare la scuola di Beroide così come era e soprattutto così DOVE era è qualcosa che “uccide” il territorio. Chiediamo immediata risposta (stavolta con cognizione di causa) alle cittadine e ai cittadini di Beroide, oltre a valutare la nostra proposta di ripristino delle circoscrizioni e dei loro rappresentanti.

    Associazione DifendiAMO SPOLETO 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Leo 2021-02-12 14:24:00
    State dimostrando voi consiglieri della lega che siete pari pari uguali a quelli del PD....il che non è un complimento.....
    Luca Filipponi 2021-02-07 12:57:20
    Tania Di Giorgio un direttore musicale ed una artista veramente unica e straordinaria
    Aurelio Fabiani 2021-02-07 09:20:39
    CANZONI CONTRO LA GUERRA - AL MILITE IGNOTO di Claudio Lolli Io lo so chi ti spinse a partire e.....
    Ufficiale: dall'8 al 21 febbraio misure di fascia rossa rafforzata in tutti i comuni della Provincia di Perugia e in sei della Provincia di Terni | Due Mondi News - HealthGlitz 2021-02-06 22:37:54
    […] Read original article here […]
    Daniele 2021-02-04 23:50:49
    Ennesima prova che questa Amministrazione e questo sindaco valgono 0. Fare proclami di successo? Qui a rimetterci sono solo le.....