Media Library OnLine: la “G. Carducci” è tra le biblioteche che aderiscono al progetto

Le informazioni per usufruire dei servizi della prima rete italiana di biblioteche pubbliche, accademiche e scolastiche per il prestito digitale

Accedere, tramite proprio computer o smartphone, ad un vasto patrimonio di ebook, consultare comodamente quotidiani e riviste, ascoltare brani musicali ed audiolibri, partecipare ad eventi in streaming, utilizzare banche dati: tutto questo e molto altro è MLOL (Media Library OnLine) la prima rete italiana di biblioteche pubbliche, accademiche e scolastiche per il prestito digitale.

La Biblioteca “G. Carducci” di Palazzo Mauri a Spoleto è tra le biblioteche che aderiscono al progetto, un servizio che la Regione Umbria fornisce attraverso la rete delle biblioteche umbre di pubblica lettura. Oltre a consultare gratuitamente la collezione digitale della Regione Umbria e le risorse open ad accesso libero, si possono scegliere spartiti musicali, foto, e-learning, mappe e molto altro.

Per usufruire di MLOL e di tutti i suoi servizi basta essere iscritti alla Biblioteca “G. Carducci” e inviare una e-mail con il proprio cognome, nome e data di nascita a: biblioteca.comunale@comune.spoleto.pg.it, chiedendo le credenziali di accesso. La biblioteca fornirà tutte le info utili per effettuare il primo accesso.

Se invece non siete ancora iscritti in biblioteca, questa è l’occasione giusta per farlo. Per l’iscrizione è possibile inviare una e-mail, al medesimo indirizzo di cui sopra, con i propri dati anagrafici (cognome, nome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, e-mail, recapito telefonico, autorizzazione al trattamento dei dati personali) allegando la scansione di un documento di identità in corso di validità.​

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
giotarzan 2022-12-24 15:05:16
questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
Massimo 2022-12-23 12:45:07
In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....