Successo in piazza Duomo per il concerto delle voci Teatro Lirico Sperimentale

  • Letto 182
  • Promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, in occasione dell’VIII Giornata Europea delle Fondazioni

    Si è tenuto ieri, alle ore 11 nella splendida cornice di Piazza Duomo a Spoleto, il concerto delle voci Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, in occasione dell’VIII Giornata Europea delle Fondazioni. Una giornata di festa e di musica che chiude anche la 74ma Stagione Sperimentale del Teatro Lirico Sperimentale che ha impegnato numerosi artisti e tecnici in un calendario ricco di appuntamenti, con ben 5 produzioni e oltre 30 eventi a Spoleto e in tutta l’Umbria tra agosto e settembre.

    Lo spettacolo ha visto esibirsi le voci soliste dello Sperimentale prima nell’Inno alla Gioia An die Freude dalla Sinfonia n.9 di Ludwig Van Beethoven – inno ufficiale dell’Unione Europea e del Consiglio d’Europa – poi in arie d’opera di diversi autori tra cui Verdi, Puccini, Gounoud, Bizet, Offenbach e Delibes. Interpreti vocali le voci vincitrici del 73mo e 74mo Concorso “Comunità Europea” per giovani cantanti lirici del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”: Dyana Bovolo (mezzosoprano, ed. 2020), Silvia Alice Gianolla (mezzosoprano, ed. 2019), Zuzana Jeřábková (soprano, ed. 2019), Vittoria Magnarello (soprano, ed. 2019), Yulia Merkudinova (soprano, ed. 2019), Giorgia Teodoro (soprano, ed. 2020), Magdalena Urbanowicz (mezzosoprano, ed. 2020) e Andrea Vincenti (tenore, ed. 2020). Con la partecipazione dei coristi Maurizio Cascianelli, Lucia Cittadoni, Ferruccio Finetti, Ivano Granci, Klara Luznik, Giovanni Tintori e Antonio Trippetti.

    Numeroso il pubblico lungo tutta la scalinata del Duomo che si è fermato ad assistere allo spettacolo, di cui sarà realizzato un video promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto e diffuso attraverso i loro canali. La manifestazione si inserisce all’interno dell’VIII Giornata Europea delle Fondazioni, promossa dall’ACRI, quest’anno dal titolo “Tante piazze, una sola Comunità”.

    Le attività del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” sono rese possibili grazie al contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Umbria, del Comune di Spoleto e della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto e della Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Paolo 2020-10-25 10:49:21
    Non dimentichiamoci che oltre la casa di reclusione ci sono 2 stabilimenti a rischio e cioè lo Stabilimento Militare dove.....
    Viscos 2020-10-23 19:02:40
    .. RASSICURAZIONI se è vero che hanno messo una tenda... E questo è un affronto alla Città.. Oltre che della.....
    Tiziana Santoni 2020-10-23 00:18:50
    I presenti alla protesta hanno giustamente e calorosamente invitato i complici del furto operato ai danni della città di Spoleto.....
    Aurelio Fabiani 2020-10-22 23:42:02
    Alcuni dei presenti citati dall'articolo saranno venuti a controllare la protesta o a metterci il cappello. I cittadini indignati erano.....
    Marco Silvani 2020-10-20 11:19:19
    Infatti le persone dovrebbero pensare prima di parlare sempre che ci riescano.