Spoleto65, il Premio Fondazione Carispo a Barbara Hannigan

La consegna del riconoscimento questa sera in Piazza Duomo 

La Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto prosegue nei suoi interventi a sostegno dell’arte e della cultura all’interno di una sempre maggiore e fattiva sinergia con tutti i soggetti pubblici e privati che, per naturale vocazione, operano nel settore della valorizzazione e conservazione del patrimonio artistico e culturale.

In questo contesto, la Fondazione ha da sempre dimostrato una particolare attenzione all’attività del Festival dei Due Mondi. Anche quest’anno sostiene la manifestazione e offre un premio quale speciale riconoscimento a uno degli interpreti presenti al Festival che si sia distinto, nella propria attività professionale, per espressività artistica e valori umani.

Oggi sabato 2 luglio sul palcoscenico di Piazza Duomo, la Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto premia Barbara Hannigan, formidabile soprano e direttrice d’orchestra, star mondiale la cui voce è fra le più originali e richieste della scena lirica contemporanea, in residenza a Spoleto per quattro concerti.

Nella foto in evidenza , il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto,  Dario Pompili

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

giotarzan 2022-07-30 18:32:22
Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
giotarzan 2022-07-30 18:29:42
Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!
Aurelio Fabiani 2022-07-07 10:27:07
Sono d'accordo con Sergio Granelli. Se la Tesei e soci hanno dato il colpo più duro, quasi mortale, non si.....
Sergio Granelli 2022-07-06 21:35:44
Pero' dobbiamo essere onesti fino in fondo. Ricordiamoci anche della governatrice Lorenzetti e di tutti quelli che gli hanno consentito.....