Spoleto, il Sindaco de Augustinis ha ricevuto a Palazzo Comunale i ragazzi della IIId della Pianciani che hanno pulito l’alveo del Tessino

  • Letto 1129
  • I giovani studenti hanno dato il proprio contributo in occasione di Global Strike For Future – foto

    Undici ragazzi della classe IIId della Scuola media Pianciani hanno portato il proprio importante contributo in occasione del Global Strike For Future – la grande mobilitazione globale, tenutasi lo scorso 15 marzo, sul tema dell’emergenza climatica del pianeta – scegliendo di impegnarsi nella pulizia dell’alveo del Tessino.

    Un gesto concreto, un’idea preziosa e un esempio di intraprendenza che sono stati molto apprezzati dall’Amministrazione comunale.  Accompagnati dalle insegnanti Adele Sammarco e Daniela Gigliarelli, gli studenti sono stati ricevuti lunedì scorso a Palazzo comunale dal Sindaco Umberto de Augustinis, dal vicesindaco Beatrice Montioni e dall’assessore all’ambiente Maria Rita Zengoni.

    Francesco Cursi, Marco Improta, Riccardo Profili, Noemi Meloni, Beatrice Puggini, Ikram Serraj, Giorgia Roselletti, Giulia Cenci, Emanuela Shehaj, Alessia Cofanelli, Sofia Schettino sono gli undici studenti che hanno ripulito dai rifiuti un tratto del torrente Tessino, compiendo – ha spiegato il Sindaco – “un significativo atto di generosità e di consapevolezza. Hanno dimostrato amore per la propria città e particolare sensibilità nei confronti della tematica ambientale e si sono resi protagonisti di un’azione lodevole, da condividere e valorizzare, un’iniziativa che concretizza perfettamente il concetto stesso di buona prassi”.

    A loro è stata consegnata una spilla con lo stemma della città. Tutti i ragazzi della classe sono stati omaggiati con una pubblicazione sui Longobardi e con stampe di Spoleto. 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....