Mattatoio comunale: da maggio ferma la filiera catena suini

  • Letto 245
  • Le aziende costrette ad andare a Massa Martana: l’allarme di Dem e Socialisti

    I Democratici e i Socialisti di Spoleto – si legge in una nota –  fanno proprie le preoccupazioni del mondo zootecnico, dei dipendenti della cooperativa che gestisce il mattatoio comunale di Spoleto e del Consorzio regionale operatori filiera carni.  Da maggio si è infatti rotta una parte della caldaia della filiera catena suini e le aziende zootecniche sono costrette a portare gli animali al mattatoio di Massa Martana con grave danno per gli operatori del settore e degli stessi suini costretti ad essere trasportati per chilometri su strade non agevoli in barba al principio del benessere animale.

    Basti considerare che il mattatoio di Spoleto, oltre che dalle aziende locali, è utilizzato dagli operatori della Valnerina e si ha chiaro il peso di una problematica per la quale viene chiesta una rapida soluzione. L’ultima macellazione è stata effettuata il 19 aprile e da allora l’impianto di cui sopra è fermo. Per la cronaca, il mattatoio di Spoleto, nel 2020 ha macellato 2000 suini, 4200 ovini e 1500 bovini. Numeri che – conclude la nota –  danno la dimensione dell’importanza di questa struttura che risulta strategica per un territorio che nell’allevamento del bestiame di alta qualità fa un punto di forza economica legata anche alla commercializzazione e la ristorazione.

    Share

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Caterina 2021-07-25 00:18:57
    E le scuole???? Non ne parliamo affatto?????
    aurelio fabiani 2021-07-14 21:01:29
    Il qualunquismi avanza, le idee muoiono. Italia morta.
    Carlo neri 2021-07-12 18:31:34
    Assurdo! Così si incentivano gli atti vandalici e di inciviltà.....a questo punto siamo arrivati.....forse è il fondo, ma stiamo anche.....
    carlo 2021-06-16 11:54:36
    Come solito, Lucidi, essendo ignorante, cioè non conoscendo i fatti, ma solo le chiacchiere, scrive del nulla.
    carlo 2021-06-11 16:33:03
    Ho visto spesso, dato che ci passo quasi tutte le mattine, qualche operaio a estirpare queste erbacce, ma poi ,.....