I comitati per la sanità pubblica in piazza a Perugia

  • Letto 595
  • Casa Rossa: “Abbiamo portato la voce di Spoleto che non molla, forte, la voce di un popolo che rivuole ciò che gli è stato portato via”

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Il grido di dolore, il bisogno di cura, i territori feriti a morte nel loro diritto alla salute, Spoleto, la Valnerina, la media valle del Tevere, del Trasimeno, si sono riversati in Piazza Italia a Perugia, davanti al Palazzo del Potere regionale dove siedono gran parte dei responsabili della devastazione della sanità pubblica in Umbria. 
    Abbiamo portato la voce di Spoleto che non molla, forte, la voce di un popolo che rivuole ciò che gli è stato portato via. Dal Punto nascita all’emergenza. Se qualcuno pensa di poter fermare il mare della protesta restituendoci qualche cosa e privandoci di tutto il resto, ha fatto male i suoi conti. 
    Rivogliamo tutto quello che c’era prima che che la Tesei la Lega e Fratelli d’Italia ci chiudessero l’ospedale il 22 ottobre 2020. Per questo saremo ancora in Piazza a Spoleto e a Perugia e se sarà necessario la prossima volta non ci accontenteremo di rimanere davanti a quel palazzo ma vi entreremo dentro.
     
    CASA ROSSA
     

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....