• Letto 981
  • La nota del segretario regionale della Lega Umbria, l’On. Virginio Caparvi, del Sen. Stefano Lucidi e dei consiglieri comunali della Lega Spoleto, Cesare Loretoni, Stefano Proietti e Riccardo Fedeli.

    Accogliamo con favore la richiesta dell’assessore umbro Fioroni sulla necessità di aprire un tavolo al Ministero dello Sviluppo Economico che sovrintenda la vertenza Novelli.

    Siamo sicuri che non verranno ripetuti gli errori del passato, quando sia l’ex Presidente di Regione Marini e il suo vice Paparelli, non si accorsero praticamente di nulla, avallando le scelte che portarono a ben due fallimenti del gruppo Novelli.

    Anche da Spoleto arrivarono sostegni per quei soggetti che arrivati dalla Calabria si spacciarono come imprenditori e che di fatto non sono riusciti a combinare assolutamente nulla. Per fortuna oggi la Regione Umbria, a trazione leghista, saprà difendere quanto di eccellente resta di una società fondamentale per il nostro territorio.

    Come Lega Spoleto non abbiamo mai abbassato la guardia sulla vicenda e continueremo farlo nei prossimi mesi, lungo tutta la nostra filiera politica, a partire dal consiglio comunale di Spoleto, passando per la Regione fino ad arrivare a Roma. Chiediamo per questo, che anche l’amministrazione spoletina segua da vicino queste fasi che speriamo siano finalmente decisive per l’azienda e per il territorio”.

    Così la nota del segretario regionale della Lega Umbria, l’On. Virginio Caparvi, del Sen. Stefano Lucidi e dei consiglieri comunali della Lega Spoleto, Cesare Loretoni, Stefano Proietti e Riccardo Fedeli.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....