Cultura, enogastrnomia e sport outdoor: Spoleto si presenta al TTG Travel Experience 2023

  • Letto 535
  • Ieri l’incontro organizzato nello spazio della Regione Umbria. Presenti il Festival dei Due Mondi, La SpoletoNorcia in MTB, Eat – Enogastronomia a Teatro e Dolci d’Italia

    Dagli eventi enogastronomici, in programma nelle prossime settimane alle principali manifestazioni culturali della città, fino allo sport outdoor con la Spoleto-Norcia in MTB. Questi gli argomenti al centro della conferenza organizzate dal Comune di Spoleto in occasione del TTG Travel Experience 2023, in programma a Rimini fino a venerdì 13 ottobre.

    L’appuntamento, a cui ha partecipato l’assessore al Turismo e valorizzazione dell’economia locale Giovanni Angelini Paroli, si sono tenuti nello spazio teatrale che ha ospitato le presentazioni all’interno dello stand della Regione Umbria, gestito da Sviluppumbria.

    Anche quest’anno il TTG di Rimini è stata un’ottima vetrina per Spoleto perché, attraverso la collaborazione con la Regione Umbria, siamo stati in grado di promuovere il nostro territorio attraverso la presentazione degli appuntamenti che, ad oggi, sono senza dubbio tra quelli di maggiore richiamo – sono state le parole dell’assessore Angelini Paroli Grazie alla partecipazione del Festival dei Due Mondi, La Spoleto-Norcia in MTB, Dolci d’Italia e EaT Spoleto – Enogastronomia a Teatro, la nostra città ha potuto presentare, all’interno di questa importante vetrina, una proposta turistica ed esperienziale molto variegata e di grande interesse”.

    Alla presentazione, che si è svolta nel pomeriggio di mercoledì 11 ottobre, hanno partecipato Manuela Fraschetti, responsabile marketing del Festival dei Due Mondi, Luca Ministrini, presidente della SSD La SpoletoNorcia, Anna Setteposte e Andrea Castellani di Eat – Enogastronomia a Teatro e Sara Sargentini di Dolci d’Italia.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....