Calcio a 5, Simone Rosi riparte da Rivotorto di Assisi

  • Letto 1075
  • L’esperto calciatore spoletino torna a giocare in Umbria 

    (DMN) Spoleto – Nuova avventura calcistica per il  quasi 36enne Simone Rosi. Il laterale spoletino é il colpo di mercato dell’ Asd Rivo , ambiziosa società di Rivotorto di Assisi,  che se ne é  aggiudicata le prestazioni sportive per la prossima stagione nel campionato di Serie C2.

    Classe 1984, Rosi ha alle spalle una lunga militanza, impreziosita da tanti successi, nelle squadre umbre di calcio a 5, tra cui la Maran Spoleto (vittoria serie B e salvezza in A1), il Nursia calcio a 5 (vittoria play off), il CB Life di Santa Maria degli Angeli (vittoria Coppa Italia), il Foligno calcio a 5 (vittoria Coppa Italia, vittoria C1 e 2 salvezze in B) , il Todi calcio a 5 (vittoria Coppa Italia e campionato C1), il Massa Martana calcio a 5 (vittoria C2, salvezza in C1 e capocannoniere con 29 reti), l’ ASD Gadtch Perugia Calcio a 5 e il Vignanello Futsal Asd, società della Provincia di Viterbo.

    In bocca al lupo dalla redazione di Due Mondi News.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....