È ufficiale! Ritorna il futsal a Spoleto

  • Letto 1159
  • La Ducato crea il progetto futsal”, che avrà come responsabile Matteo Restani. Il tutto ruoterà intorno alla figura di Claudio De Moraes

    Ci sono, quindi, i crismi dell’ufficialità: ci sarà una squadra spoletina iscritta al prossimo campionato di futsal. A sei anni dalla fine dell’esperienza della Maran Nursia, la città del Festival sarà di nuovo protagonista di quello che era conosciuto come calcio a cinque. E lo farà grazie alla Ducato Spoleto: in settimana la società del presidente Zicavo ha dato il via libera alla creazione di una “progetto futsal”, che avrà come responsabile Matteo Restani. Il tutto ruoterà intorno alla figura di Claudio De Moraes, conosciutissimo giocatore della Maran (arrivato a Spoleto nell’estate del 2006, è ormai di casa, visto che vi risiede da tanti anni) e che collabora con la Ducato da tre stagioni, soprattutto per quanto concerne il settore giovanile. 

    “La Ducato si è dimostrata una società seria in questi anni – ha detto De Moraes – e allargare il progetto è stata una cosa ragionata e voluta. Si parla tanto di insegnare ai bambini i principi del futsal per poter migliorare tecnicamente e tatticamente, anche per quando giocheranno sul campo grande. Io penso che le due attività si possano integrare, grazie alla possibilità data di avere un doppio tesseramento. Noi pensiamo a questo”.
    Nessuna anticipazione su chi giocherà in questa squadra.
    “Partiremo dai campionati regionali e, per quello che riguarda staff e giocatori, la nostra città può godere di competenze e qualità che provengono dalle esperienze passate: sarà questa la nostra base di partenza ed il sostegno per i ragazzi che vorranno essere coinvolti in questo progetto”.
    Nei prossimi giorni sarà proprio Matteo Restani (nella foto con De Moraes) ad illustrarlo con dovizia di particolari. 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....