Successo per l’iniziativa “Accendi una luce blu” dedicata all’autismo promossa dalla Cooperativa Il Cerchio

  • Letto 1771
  • Il 2 aprile scorso distribuite centinaia di lampadine per accendere la consapevolezza sui disturbi legati all’autismo

    Consapevolezza e solidarietà: con queste due parole si può riassumere la giornata del 2 aprile scorso che la Cooperativa Il Cerchio ha dedicato alla Giornata mondiale dell’autismo.
    Grazie alla collaborazione con Coop Centro Italia è stata portata l’attenzione dell’opinione pubblica sul tema dell’autismo.
    Di fronte all’ingresso del centro commerciale Il Ducato, venerdì 2 aprile, ragazzi ed operatori della Cooperativa Il Cerchio, infatti, hanno offerto una lampadina blu, simbolo della consapevolezza di questo disturbo che colpisce sempre più giovani e ragazzi del nostro territorio. Molti di coloro che hanno acquistato la luce hanno poi illuminato di blu le loro case inviandoci una foto a testimonianza del gesto di vicinanza e solidarietà.
    Un’azione di sensibilizzazione ma anche di raccolta fondi: grazie alla generosità di moltissime persone sono stati raccolti oltre mille euro che saranno utili ad acquistare attrezzature e strumenti per allestire una palestra per la psicomotricità. Si tratta di uno spazio che fornisce a ragazzi affetti da questo tipo di disturbi un’opportunità di autonomia e socializzazione.
    Pertanto la Cooperativa Il Cerchio ringrazia il Comitato soci Coop Centro Italia per la preziosa collaborazione e l’opportunità di sensibilizzare così tante persone ed anche tutti coloro che acquistando la lampadina o effettuando una donazione hanno dimostrato vicinanza a questa problematica. Per avere ulteriori informazioni o donare è possibile visitare la pagina https://ilcerchio.net/progetti/#luceblu.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....