Successo per torneo di calcio a 5 con Special Olympics, Agrario e Alberghiero

  • Letto 1117
  • Quattro squadre Special Olympics e oltre 50 ragazzi impegnati in un mini torneo di calcio A5. L’evento si è svolto questa mattina al Giardino dello Sport in Piazza Garibaldi, grazie alla collaborazione tra l’Istituto Alberghiero “G. De Carolis”, la Cooperativa Sociale Il Cerchio e l’Associazione Peter Pan, che hanno coinvolto nell’organizzazione anche altre realtà dell’Umbria.Giardino dello Sport 13

    Alla squadra Special Olympics di Spoleto, infatti, si sono unite quelle degli Istituti Alberghieri di Spoleto e di Assisi e la rappresentativa dell’Istituto Tecnico Agrario di Sant’Anatolia di Narco. Squadre miste, ossia composte da ragazzi e ragazze normodotati e diversamente abili, si sono affrontate disputando in tutto quattro partite (due semifinali, finale 3° e 4° posto e finale 1° e 2° posto), seguiti a bordo campo dai rispettivi professori di educazione fisica.Giardino dello Sport 1

    L’organizzazione dell’iniziativa è stata possibile grazie al lavoro delle docenti di Scienze motorie dell’Istituto Alberghiero di Spoleto Emanuela Clementini e Patrizia Pelliccia, che hanno voluto coinvolgere non solo i 14 studenti dell’Istituto che hanno preso parte all’evento sportivo, ma anche i ragazzi e le ragazze delle altre scuole umbre, con l’obiettivo di creare un primo momento di incontro all’insegna dello sport e del divertimento.Giardino dello Sport 5

    Il torneo si è concluso con la premiazione e la consegna delle medaglie a tutti i partecipanti e un piccolo buffet preparato e offerto dai ragazzi dell’Alberghiero di Spoleto.  BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Andrea 2021-01-06 11:10:41
    Vengo anch'io!!!!!!
    Antoaneta Dzoni 2021-01-05 19:05:23
    Vorrei partecipare
    Luca filipponi 2021-01-05 15:17:41
    Vorrei ringraziare per il suo impegno e sensibilità verso l'arte e la cultura la redazione di duemondinews buon 2021!
    Cesaretti Sergio 2020-12-07 23:28:30
    La maggior parte di quei personaggi; l'ho tutti conosciuti....sono del 1941, natio di Spoleto, in via San Giovanni e Paolo,.....
    Giorgio 2020-12-03 14:59:14
    Una considerazione che vorrei fare: ho letto che l'intervento complessivo praticamente ammonterebbe ad un milione e trecento mila € ok?.....