Spoleto, borse di studio per gli studenti iscritti agli istituti della scuola secondaria di 2° grado per l’anno scolastico 2020/21

Come ottenere il beneficio 

È online nel sito istituzionale del Comune di Spoleto l’informativa per la richiesta della borsa di studio relativamente all’anno scolastico 202-2021.

Sono ammessi al beneficio gli studenti residenti in Umbria, iscritti nelle scuole Secondarie di Secondo grado, statali e paritarie, appartenenti a famiglie in cui l’indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) in corso di validità non sia superiore a € 10.632,94.

L’importo della borsa di studio è di € 200,00 e sarà erogato dal Ministero dell’Istruzione mediante il sistema dei bonifici domiciliati; tale importo potrà essere rideterminato in rapporto al numero totale degli ammessi al beneficio e alle risorse finanziarie disponibili.

Per ottenere il beneficio va presentata la domanda al Comune di Spoleto, compilando il modello disponibile nel sito dell’Ente (https://bit.ly/3rMCLLu) entro il 9 aprile 2021 (la domanda può essere sottoscritta dall’alunno stesso se maggiorenne o da un genitore se minorenne).

La domanda deve pervenire presso gli Uffici della Direzione Servizi alla Persona (via San Carlo, 1):

Coloro che risultano essere sprovvisti di una casella di posta elettronica possono prenotare un appuntamento contattando i numeri: 0743/218520 – 218540 – 218714.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Aurelio Fabiani 2021-04-29 20:27:17
NON È COL QUALUNQUISMO CHE SI SALVA L'OSPEDALE DI SPOLETO E LA SANITÀ PUBBLICA. Col qualunquismo si riciclano solo i.....
Andreas Müller 2021-04-26 21:27:06
Viele Grüße aus Deutschland für deine Musik!
carlo 2021-04-10 17:38:23
Me sta bene tutto, ma tocca esse 'mbriachi o camminare con la testa tra le nuvole. meglio che se ne.....
Le ceneri di Gramsci 2021-04-05 14:08:06
La lettura del comunicato del PD rappresenta, per chi fosse un vecchio simpatizzante, un vero insulto alla tradizione di un.....
Zorro 2021-04-03 10:46:44
Questi sono i cosiddetti civici volontari...o meglio i dott.vinavil....che vergogna solidarietà al dott marco trippetti!