Rugby Serie C, Perugia-Spoleto 31-0

  • Letto 571
  • BANNER-DUE-MONDI-NEWS-SPOLETO

    Il tecnico Alessandro Ruisi comunque soddisfatto per la crescita della squadra di fronte ad un avversario molto forte

    (DMN) Perugia – termina 31-0 a favore dei padroni di casa, la sfida tra il CUS Rugby Perugia e la Spoleto Rugby valida per la terza giornata del campionato di Serie C Umbria. Sul manto erboso dell’impianto di Pian di Massiano, ieri pomeriggio,  gli spoletini si sono trovati davanti la squadra più completa tra quelle affrontate in questo avvio di stagione, con il suo punto di forza nella mischia e con degli ottimi 3/4. Il Perugia ha mostrato un’ottima preparazione atletica, al pari degli spoletini che non hanno mai sfigurato, ed un’ottima organizzazione di gioco. I ragazzi  di Ruisi non hanno mai mollato e, negli ultimi dieci minuti di gioco, hanno chiuso i perugini nei loro 22 metri fino ad arrivare a pochi centimetri  dalla tanto agognata meta.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Il rugby è anche questo – ha detto a fine gara coach Ruisi –  non si molla mai e se si riesce a non far marcare una meta all’avversario, anche se meritevole… il rispetto è anche questo! Ottimo arbitraggio e bellissima giornata!”

    La prossima gara vedrà impegnato lo Spoleto Rugby nel derby in casa del Foligno Rugby, squadra che Alessandro Ruisi allenato per anni e che ritroverà  con piacere.

    Anche questa ultima partita del girone di andata – sottolinea Ruisi – sarà molto impegnativa e ci farà capire le reali forze e gli obbiettivi per la fase di ritorno“.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Bianchi 2020-04-06 11:21:58
    Le banche TUTTE hanno un solo scopo: IL PROFITTO. E se ne fregano di tutto il resto. Quando la gente.....
    Carlo Alberto Bussoni 2020-04-02 17:42:47
    Per risparmiare energia elettrica non serve chiudere i percorsi meccanizzati, basterebbe che funzionassero le cellule fotoelettriche (e il risparmio ci.....
    Dino 2020-03-18 07:44:51
    Sono della Valnerina e precisamente di Sant'anatolia di Narco Perugia penso che ancora qui non ci sia nessun contagiato però.....
    Giampiero 2020-03-17 17:25:27
    Sarebbe opportuno disinfettare le zone delle farmacie e dei supermercati,in quanto c'è sempre un grande afflusso di persone a tutte.....
    Gino 2020-03-17 10:38:29
    Non é assolutamente vero, i prezzi sono rimasti tutti inalterati. L'unico disagio sono le lunghe file in coda fuori dalle.....