M’illumino di meno, si spengono le luci del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti

  • Letto 325
  • In programma venerdì 16 alle ore 17 l’iniziativa “Al castello…con gli occhi di Lucrezia” alla Rocca Albornoz

    In occasione della XX edizione di “M’illumino di meno 2024”, l’appuntamento per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale e del risparmio delle risorse organizzato dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Rai Radio 2, il Comune di Spoleto spegnerà le luci del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti nella notte tra venerdì 16 e sabato 17 febbraio.


    Questa giornata nasce per ricordare a ciascuno di noi che l’impegno per ridurre gli sprechi, ottimizzare le risorse e promuovere stili di vita sostenibili dipende dalle azioni che compiamo, individualmente, collettivamente e a livello di istituzioni – ha spiegato l’assessore Agnese Protasi – Lo spegnimento del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti ha certamente un valore simbolico, che però a Spoleto stiamo accompagnando con scelte politiche e amministrative precise, che puntano ad abbattere i consumi energetici e, conseguentemente, l’inquinamento ambientale. Ognuno di noi può agire in questo senso tutti i giorni”.

    Sempre per “M’illumino di meno”, venerdì 16 alle ore 17 è in programma “Al castello…con gli occhi di Lucrezia”, iniziativa proposta dalla Direzione regionale musei Umbria – Rocca Albornoz e Museo Nazionale del Ducato di Spoleto.

    Sarà una visita guidata della Rocca Albornoz a luci spente in cui i partecipanti verranno guidati in un viaggio indietro nel tempo, quando la lieve luce di fuochi e di candele era l’unica fonte di illuminazione dell’enorme fortezza sede dei governatori di Spoleto, tra i quali ci fu anche Lucrezia Borgia.

    Un’esperienza unica per vedere con occhi nuovi uno dei più importanti monumenti della città.

    Per la partecipazione alla visita guidata il costo di € 5,00. è previsto inoltre l’acquisto del biglietto d’ingresso al monumento secondo le tariffe ministeriali vigenti.

    È consigliata la prenotazione entro le ore 13 del giorno dell’evento.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....