Martedì 25 luglio 2017 dalle ore 09.30 gli operai dell’Ex Pozzi manifesteranno davanti alle Regione dell’Umbria per sollecitare la discussione in consiglio e per trovare le soluzioni al problema

  • Letto 1390
  • BANNER-DUE-MONDIMartedì 25 luglio 2017 dalle ore 09.30,  ci sarà una manifestazione  all’esterno di Palazzo Cesaroni non solo per esprimere la solidarietà agli operai della ex Pozzi di Spoleto , oggi Isotta Fraschini con sede a Dongo (Varese), ma anche  per esprimere  il forte  dissenso   nei confronti del Consiglio Regionale dell’ Umbria   per i  tanti rinvii nell’affrontare il problema della ex Pozzi di Spoleto.Merli_group_ Lo faranno anche  per sollecitare la discussione  in Aula  della Mozione sull’  Ex Pozzi di Spoleto , presentata dai Consiglieri della Lega Nord Valerio Mancini ed Emanuele Fiorini. Parteciperanno all’evento  operai e famiglie dell ‘ex Pozzi di Spoleto. Inoltre, nella stessa mattina, gli stessi lavoratori solleciteranno anche il presidente della II^ Commissione  il Consigliere Eros Brega , affinché inviti- come già richiesto –  in Regione i tre Commissari nominati dal Tribunale fallimentare: Roberto Manfredi ,Marco Sogaro  ed Elena Bernardi , i quali  dovranno aggiornare le Istituzioni sulla situazione in atto e far presente  se ci  sono  imprenditori disposti  a rilevare l’Azienda.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....