“Lo Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre deve continuare ad essere un riferimento stabile per la città ed il nostro territorio”

  • Letto 439
  • Allo SMMT di Baiano il Colonnello Fabio Zampieri subentra al Colonnello Mirco Scovaventi. Alla cerimonia presenti il sindaco Andrea Sisti e la vicepresidente del Consiglio comunale Maura Coltorti

    Alla presenza del Segretario Generale della Difesa e Direttore Nazionale degli Armamenti, Generale di Corpo d’Armata Luciano Portolano, e del Direttore Generale di AID, Nicola Latorre, si è svolta giovedì scorso, 27 ottobre, la cerimonia di avvicendamento al Comando dello Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre di Baiano di Spoleto.

    Il Colonnello Mirco Scovaventi ha lasciato la guida dell’unità produttiva dell’Agenzia Industrie Difesa al Colonnello Fabio Zampieri alla presenza dei vertici delle istituzioni militari, civili e religiose e dei rappresentanti delle società con cui lo Stabilimento collabora.

    Alla cerimonia ha partecipato, insieme alla vicepresidente del Consiglio comunale Maura Coltorti, anche il sindaco Andrea Sisti. “Lo Stabilimento Militare di Baiano, oltre ad essere parte importante della storia lavorativa e occupazionale del nostro territorio, è una delle nove unità produttive dell’Agenzia Industrie Difesa, fatto questo che può aprire ad ulteriori prospettive di sviluppo. Un aspetto su cui si è soffermato il Direttore Generale dell’Agenzia, Nicola Latorre, sottolineando quanto sia necessario seguire la strada per una ripresa occupazionale e industriale forte. Come amministrazione comunale continueremo ad avere un’interlocuzione costante con i vertici dello Stabilimento, lavorando insieme per tutto quello che sarà necessario nei prossimi anni, nella convinzione che debba continuare ad essere un riferimento stabile per la città ed il nostro territorio”.

    Il sindaco ha poi voluto ringraziare il Colonnello Mirco Scovaventi per il lavoro svolto alla guida dello Stabilimento, rivolgendo al contempo un augurio di buon lavoro al Colonnello Fabio Zampieri.

    La presenza del Segretario Generale della Difesa e Direttore Nazionale degli Armamenti, Generale di Corpo d’Armata Luciano Portolano e del Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa Nicola Latorre – ha aggiunto il sindaco Sisti – ha testimoniato l’importanza di questa unità produttiva per l’Agenzia e per le Forze Armate”.

    (Le foto sono gentilmente concesse da Linda Vergili Gasparri)

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....