Lo sponsor day all’interno dello stadio Curi

  • Letto 1171
  • Triangolare e cena per i partner del Perugia Calcio. In campo anche Santopadre, Giannitti e Lucarini

    Sarà una giornata diversa quella in programma domani, mercoledì 8 giugno, all’insegna di chi sostiene il Club ed il cammino dei biancorossi.

    La società Perugia Calcio ha infatti organizzato lo sponsor day, il tradizionale appuntamento riservato ai partner del Grifo. 

    L’evento, gestito dal marketing biancorosso, inizierà a partire dal pomeriggio quando sponsor e partner si ritroveranno presso la sede del Club e scenderanno in campo con kit da calcio e scarpini. Come le “vere” squadre potranno utilizzare lo spogliatoio dei giocatori del Perugia e quello riservato agli ospiti preparandosi come veri calciatori professionisti. Divisi in tre squadre da 30 giocatori ciascuna, sponsor e partner giocheranno un triangolare all’interno dello stadio Renato Curi che li vedrà impegnati in tre tempi da 20 minuti ciascuno.

    I capitani delle tre squadre saranno il presidente Massimiliano Santopadre, il direttore sportivo Marco Giannitti e il vice presidente con delega Academy Mauro Lucarini.

    Dopo due anni torniamo a condividere insieme ai nostri partner un momento spensierato – spiegano dall’ufficio marketing Stefano Politelli e Valentino Fronduti – oltre a rafforzare il rapporto con gli stessi questo genere di incontri ci permette di stringere relazioni ancora più solide e rappresentano un momento di forte condivisione. L’hastag #sietepartedinoi infatti non è stato pensato a caso perché vogliamo che gli sponsor si sentano parte integrante del progetto Perugia Calcio”.

     

    Dopo la partita la giornata si concluderà con una cena proprio sul prato dello stadio con inizio alle ore 20 circa.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....