Il Consiglio Comunale di Spoleto ringrazia il personale dell’ospedale per la lotta al Covid-19

  • Letto 956
  • Questa mattina la consegna degli attestati alle dottoresse Simonetta Antinarelli, Orietta Rossi, Serenella Marmotta e a Roberto Loretoni in rappresentanza di medici e infermieri del San Matteo degli Infermi

    Consegnati questa mattina gli attestati di riconoscimento ai rappresentanti di medici, infermieri, Oss e personale tecnico, ausiliario e amministrativo dell’Ospedale di Spoleto ‘San Matteo degli Infermi’ per l’impegno profuso, in questi due anni di pandemia, nella cura e nell’assistenza delle persone colpite dal Covid-19.

    Alla cerimonia di consegna, che si è svolta nella Sala Spoletium durante la seduta del Consiglio comunale, erano presenti in rappresentanza del nosocomio spoletino la dottoressa Simonetta Antinarelli, direttrice del Distretto di Spoleto, la dottoressa Orietta Rossi, Responsabile della direzione sanitaria di presidio, dottoressa Serenella Marmotta, responsabile assistenza ospedaliera e Roberto Loretoni, responsabile assistenza territoriale.

    “Vi ringrazio per quanto avete fatto e insieme a voi ringrazio il direttore generale della Usl Umbria 2 dottor Massimo De Fino – sono state le parole del sindaco Andrea Sisti – solo lo sforzo e la dedizione che ha contraddistinto il vostro impegno ha permesso di tenere testa ad una situazione difficile anche nella nostra città. Una situazione difficile e dura, perché contemporaneamente avete gestito il monitoraggio tramite tamponi e la somministrazione dei vaccini. Oggi che se la situazione è in miglioramento non dobbiamo comunque abbassare la guardia e continuare ad essere vigili per creare una condizione di tranquillità nella nostra comunità. Vi chiedo di estendere il nostro ringraziamento ai vostri colleghi e alle vostre colleghe”.

    Anche il Presidente del Consiglio comunale Marco Trippetti, impegnato in qualità di anestesista nella lotta al Covid-19 all’ospedale di Spoleto, ha espresso il ringraziamento del massimo consesso cittadino:”A seguito della Giornata nazionale del personale sanitario del 20 febbraio abbiamo voluti invitarvi qui oggi in rappresentanza di una categoria che ha pagato non solo in termini di lavoro e sofferenza, ma anche di vite umane per l’attività svolta durante il Covid-19”.

    Ringraziamento giunto anche da parte dell’assessore Luigina Renzi “per la caparbietà dimostrata in questo periodo difficile. Con tutti abbiamo avuto un contatto continuo e costante per le azioni di monitoraggio e di screening. Il contributo di ognuno è stato un seme per la soluzione di un problema che ci ha riguardato tutti. La consegna degli attestati è un ringraziamento simbolico, ma abbiamo voluto che tutto il Consiglio comunale potesse esprimere l’apprezzamento per quanto siete stati in grado di fare”.

    “Sono stai due anni durissimi in cui non è stato semplice gestire la situazione ed i continui cambiamenti – sono state le parole della dottoressa Antinarelli – Ho avuto la fortuna di avere al mio fianco collaboratori e operatori, compresi quelli delle cooperative, che si sono messi in gioco lavorando senza sosta. Una pensiero voglio dedicarlo ai volontari, che si sono messi a disposizione con il desiderio di fare e di aiutare la comunità: il loro apporto è stato molto importante”.

    Gli attestati, con il messaggio di ringraziamento “Per l’impegno, il contributo e l’abnegazione profusi nell’ambito della lotta contro il virus SarsCov2 la Città di Spoleto, grata, ringrazia”, sono stati consegnati dal Presidente del Consiglio comunale Marco Trippetti, dall’assessore Luigina Renzi e dai consiglieri Giancarlo Cintioli e Enzo Alleori.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....