Emergenza Coronavirus, a Spoleto prorogata la sospensione della Ztl e la chiusura dei percorsi meccanizzati

Fino al 13 aprile resteranno aperti solo tapis roulant e ascensori della Posterna


Prorogata fino al 13 aprile la sospensione della disciplina oraria delle Zone a Traffico Limitato A e A1.

È quanto è stato deciso questa mattina dal Sindaco Umberto de Augustinis a seguito del DPCM del 1 aprile 2020.

 

 

Proroga stabilita fino al 13 aprile (salvo eventuali proroghe disposte dalle autorità competenti in base all’evolvere dell’emergenza) anche per la sospensione del funzionamento del percorso pedonale meccanizzato di Spoletosfera e le scale mobili di Ponzianina e degli ascensori Rocca Albornoziana.

Confermata, insieme ai parcheggi del sistema di mobilità alternativa, anche l’apertura dei tapis roulant e ascensori che collegano il parcheggio Posterna al Giro della Rocca tutti i giorni dalle ore 7.00 alle ore 19.00.

Share

Related Post

Related Blogpost

One Comment For "Emergenza Coronavirus, a Spoleto prorogata la sospensione della Ztl e la chiusura dei percorsi meccanizzati"

  1. Carlo Alberto Bussoni
    Aprile 2, 2020

    Per risparmiare energia elettrica non serve chiudere i percorsi meccanizzati, basterebbe che funzionassero le cellule fotoelettriche (e il risparmio ci sarebbe tutto l’anno).

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

carlo 2021-04-10 17:38:23
Me sta bene tutto, ma tocca esse 'mbriachi o camminare con la testa tra le nuvole. meglio che se ne.....
Le ceneri di Gramsci 2021-04-05 14:08:06
La lettura del comunicato del PD rappresenta, per chi fosse un vecchio simpatizzante, un vero insulto alla tradizione di un.....
Zorro 2021-04-03 10:46:44
Questi sono i cosiddetti civici volontari...o meglio i dott.vinavil....che vergogna solidarietà al dott marco trippetti!
Zorro 2021-03-15 06:31:51
Si infatti si potrebbero prendere ad esempio gli amministratori 5 stelle o meglio da dimenticare a partire da roma.....e questione.....
marco marcucci 2021-03-11 08:07:54
Bravo Luca