“Verità per Giulio Regeni”, il Comune di Spoleto aderisce alla campagna di Amnesty International

  • Letto 1005
  • La mozione approvata dal Consiglio Comunale. Maura Coltorti: “Il voto unanime dimostra che per questa città la verità, la giustizia , e sopratutto la difesa dei diritti umani sono una priorità”

    (DMN) Spoleto  – il Consiglio Comunale di Spoleto, nella seduta del 24 gennaio 2022, ha approvato all’unanimità la mozione presentata dai Gruppi di  maggioranza – con prima firmataria la vice presidente del Consiglio Comunale Maura Coltorti di Ora Spoleto – per l’adesione alla campagna di Amnesty International “Verità per Giulio Regeni”.

    Lo striscione che verrà affisso sul Palazzo Comunale , il 3 febbraio , giorno in cui è stato ritrovato il corpo di Giulio Regeni, – ha scritto in un post su Facebook  Maura Coltorti –  è un gesto simbolico, tutti ne siamo consapevoli, sappiamo che non cambierà la vita dei nostri concittadini ma il voto unanime dimostra che per questa città la verità, la giustizia , e sopratutto la difesa dei diritti umani sono una priorità.
    Ai genitori di Giulio va la nostra solidarietà che da 6 anni si battono perché la verità e le responsabilità del’omicidio vengano alla luce e la nostra vicinanza al popolo egiziano ,a quegli uomini e donne che provano ancora ad occuparsi di diritti umani nel loro paese, nonostante la forte repressione a cui sono sottoposti .”

    Nella foto di archivio: l’iniziativa “Verità per Giulio Regeni” in piazza Garibaldi il 25 gennaio 2018

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    giotarzan 2022-07-30 18:32:22
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    giotarzan 2022-07-30 18:29:42
    Egregio assessore, la invito a visitare i due seggi siti in Cortaccione e dirmi se ritiene che ci siano gli.....
    Manuele Fiori 2022-07-07 18:07:34
    Finalmente un volto nuovo e persone serie al comando. Tanti auguri a tutti!
    Aurelio Fabiani 2022-07-07 10:27:07
    Sono d'accordo con Sergio Granelli. Se la Tesei e soci hanno dato il colpo più duro, quasi mortale, non si.....
    Sergio Granelli 2022-07-06 21:35:44
    Pero' dobbiamo essere onesti fino in fondo. Ricordiamoci anche della governatrice Lorenzetti e di tutti quelli che gli hanno consentito.....