Tornano a circolare i mezzi pesanti sulla Flaminia tra Spoleto e Terni

  • Letto 791
  • Completate analisi e indagini geologiche procede la progettazione per l’intervento di miglioramento sismico e strutturale del viadotto 


    A partire da oggi, sabato 13 giugno, – informa Anas – é nuovamente consentito il transito dei mezzi pesanti lungo la strada statale 3 “Flaminia” tra Spoleto e Terni. Sono state infatti completate tutte le prove sui materiali e le indagini geologiche avviate nei mesi scorsi sul viadotto al km 114,866. I risultati di tali verifiche consentono di ripristinare la circolazione per tutti i veicoli, ad esclusione dei trasporti eccezionali superiori a 44 tonnellate.
    Il viadotto era stato temporaneamente chiuso in seguito a un’ispezione tecnica programmata da parte dei tecnici Anas lo scorso 28 novembre. Un primo intervento di ripristino aveva poi consentito la riapertura alle autovetture e ai veicoli leggeri dal 21 dicembre.

    Nel periodo di limitazione al transito per i mezzi pesanti Anas ha eseguito numerosi saggi e prelievi di materiali dai diversi elementi della struttura (fondazioni, elevazioni e impalcato) per analizzare le caratteristiche prestazionali mediante prove di laboratorio, oltre alle indagini geognostiche per caratterizzare i terreni di fondazione, al fine di eseguire le verifiche statiche sul viadotto. Le attività avevano poi subìto rallentamenti tra marzo e aprile a causa dell’emergenza Covid.
    Gli ultimi risultati delle prove e degli accertamenti eseguiti hanno consentito al progettista incaricato di effettuare le verifiche strutturali e ad Anas di autorizzare la riapertura in sicurezza.
    Al contempo proseguono le attività di progettazione di un intervento di manutenzione programmata per il miglioramento sismico e strutturale dell’opera, che sarà eseguito con modalità tali da contenere i disagi al traffico.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....