Successo per il convegno medico-scientifico organizzato dall’Avis di Spoleto

  • Letto 339
  • Si è parlato di “Diagnosi e cura della Celiachia e Intolleranze alimentari”

    Grande successo dell’AVIS di Spoleto con il convegno medico-scientifico “Diagnosi e cura della Celiachia e Intolleranze alimentari” tenuto sabato scorso 14 ottobre.
    La sala “Monterosso” di Villa Redenda è risultata gremita in ogni ordine di posto, per trattare una malattia sempre più diffusa a livello nazionale oltre che locale.
    Al saluto del presidente dell’AVIS di Spoleto Roberto Bastianelli, che ha evidenziato alla platea le finalità del convegno (che fa parte di una serie di iniziative che l’AVIS ha calendarizzato), è seguito il saluto istituzionale dell’Amministrazione comunale di Spoleto con l’intervento del Presidente del Consiglio comunale, dott. Marco Trippetti, che ha ribadito la valenza dell’associazione avisina nel territorio di Spoleto (per quanto riguarda la diffusione del messaggio della donazione del sangue e la raccolta dei vari emocomponenti.

    Altri saluti istituzionali sono stati portati dal Direttore Sanitario USL2 Umbria, dott. Nando Scarpelli, e dal presidente dell’Associazione Italiana Celiachia Umbria, sig. Samuele Rossi, che ha illustrato la mission dell’AIC.
    Proprio perché il problema celiachia ed alimentazione esiste ed è particolarmente sentito dalla popolazione, l’AVIS ha voluto trasmettere messaggi ed informazioni in modo semplice e chiaro per fargli comprendere questo problema di salute, quali siano le cause della malattia e quali rimedi attuare per contrastarla.
    Con interventi precisi ed esaustivi per tutti, i relatori dott. Raffaele Colucci e dott.ssa Cinzia Mari hanno dimostrato la loro esperienza, professionalità e bravura calamitando l’attenzione dei partecipanti all’incontro promosso dall’AVIS.
    Il dibattito interlocutorio fra espositori e platea è stato brillantemente coordinato dal presidente dell’AVIS.
    A fine convegno sono stati esternati ampi consensi da parte di tutti gli intervenuti, che sono restati in sala per continuare il dibattito, chiedendo al contempo al presidente Bastianelli di organizzare nuove giornate di divulgazione medico-scientifica.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....