In tanti per la “Camminata della salute” dell’Avis

  • Letto 434
  • Da Spoleto a Sant’Anatolia di Narco sul tracciato della Vecchia Ferrovia 

    Il 1° maggio si è svolta la “Camminanta della Salute” organizzata dall’AVIS di Spoleto.

    Con questo evento l’AVIS ha voluto dare un primo segnale di ripresa alla normalità ricostruendo quel patrimonio sociale post Covid-19 tanto caro a noi tutti e all’associazione.

    La cittadinanza ha aderito gioiosa ben oltre il numero massimo previsto e con la compartecipazione della consorella di Trevi sono state raggiunte le settantanove presenze.

    Viste le numerose richieste avute entro i tempi di scadenza gli organizzatori hanno dovuto reperire ulteriori mezzi di trasporto per garantire il rientro dei podisti con il pulman, hanno però dovuto rifiutare, a malincuore, ulteriori iscrizioni avvenute in ritardo.

    La manifestazione è partita puntualmente dallo svincolo nord di Spoleto e di buon passo i partecipanti hanno percorso il primo tratto della Spoleto-Norcia raggiungendo il punto di ristoro per poi proseguire alla volta di Sant’Anatolia di Narco.

    Il presidente Roberto Bastianelli ha aperto la “Camminanta”, e l’ha chiusa ringraziando tutti i partecipanti, gli sponsor, la guida ed i propri collaboratori, invitando tutti alla prossima manifestazione che l’AVIS promuoverà.

    Ha lanciato di nuovo l’appello alla donazione di sangue e chiesto ai presenti di fare apostolato tra i conoscenti per aumentare le iscrizioni all’AVIS per la donazione di un bene così prezioso necessario salvare le vite umane.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2023-01-28 11:29:13
    De Luca ok! Ma a Spoleto fanno un altro mestiere .STAVOLTA VE LO DICIAMO DIRETTAMENTE. Solo i fatti dicono chi.....
    Aurelio Fabiani 2023-01-20 22:16:38
    Un comunicato demenziale, di un campanilismo dell'immagine miope di chi vede uffici là dove noi vediamo servizi per i cittadini......
    Casa Rossa Spoleto 2023-01-08 09:27:58
    La parte che svolge Grifoni non ci piace. Un comunicato vuoto di obiettivi, con qualche "anatema", volto a sottrarre alla.....
    giotarzan 2022-12-24 15:05:16
    questo "signore" è 10 volte o forse più che viene denunciato, furti, aggressioni, foglio di via obbligatorio e chi più.....
    Massimo 2022-12-23 12:45:07
    In verità le promesse le hanno fatte a colaiacovo no ai lavoratori vergogna, come la protasi si vanta di essere.....