Strettura ricorda don Gino Alpini

  • Letto 335
  • 19° anniversario della scomparsa del “sacerdote tra la gente”


    Il 26 Novembre 2001, lungo la S.S. Flaminia n.3 un tragico incidente stradale stroncò la vita a al sacerdote don Gino Alpini. A bordo della sua auto stava raggiungendo la Parrocchia di Strettura per la Santa Messa, ad un parrocchiano disse:” ti aspetto a Messa”, poi il la tragica collisione con un auto che proveniva da Spoleto .Trasportato d’urgenza all’Ospedale Civile di Terni rese la Sua Anima a Dio.

    Chi era don Gino,
    ci sono persone che lasciano un impronta così forte dietro di loro vita , così don Gino ha lasciato a distanza di tanti anni dalla sua morte , ancora oggi a distanza di 19 anni i grandi ricordi nella memoria dei suoi parrocchiani e non solo a Strettura.
    L’epoca era quella che nella gente conviveva con gli indirizzi della Dottrina , così nella piccola frazione ai piedi del Valico della Somma era vivo un modus vivendi che possiamo definire genuino, e di partecipazione sincera, senza pregiudizi, una sorte di coesione d’intenti e di rispetto reciproco.
    Don Gino possedeva una forte forza aggregante , ancora oggi gli abitanti di Strettura ricordano le bellissime gite organizzate dal sacerdote in collaborazione con l’Opera Romana e la sua Missione Religiosa fatta di Passione, disponibilità e Amore verso il prossimo.

    In tanti lo ricordano con grande nostalgia e rimpianto , soprattutto quei giovani, oggi spopsati e anche nonni , all’epoca acerbi catechisti.
    Don Gino era un sacerdote vecchia maniera , sempre con la gente , vicino alla popolazione. Numerose le visite pastorali per somministrare il Sacramento Eucaristico a quelle persone anziane e ammalate .
    Orfano in gioventù fu allevato da sua Zia Bianchina , dopo i Sacramenti Parroco nella sua Strettura presso la Chiesa Santa Maria Assunta per oltre 50 anni.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Andrea 2021-01-06 11:10:41
    Vengo anch'io!!!!!!
    Antoaneta Dzoni 2021-01-05 19:05:23
    Vorrei partecipare
    Luca filipponi 2021-01-05 15:17:41
    Vorrei ringraziare per il suo impegno e sensibilità verso l'arte e la cultura la redazione di duemondinews buon 2021!
    Cesaretti Sergio 2020-12-07 23:28:30
    La maggior parte di quei personaggi; l'ho tutti conosciuti....sono del 1941, natio di Spoleto, in via San Giovanni e Paolo,.....
    Giorgio 2020-12-03 14:59:14
    Una considerazione che vorrei fare: ho letto che l'intervento complessivo praticamente ammonterebbe ad un milione e trecento mila € ok?.....