Spoleto, ad aprile la Fonte di Piazza tornerà al suo antico splendore

  • Letto 2620
  • Testata_Due_Mondi_news(DMN) Spoleto – Quando un vero spoletino dice ‘Piazza’, intende un solo Fontana_Piazza_del_Mercato-5luogo, senza possibilità di errore. La piazza di Spoleto per antonomasia è quella del Mercato, designata già nell’antichità come Foro della città romana ed arrivata fino ai giorni nostri, se pur profondamente mutata dal punto di vista strutturale, come cuore sociale, storico e culturale della nostra città. Quel luogo romantico ed impregnato di ricordi della Spoleto che fu, a breve, tornerà a risplendere grazie ai lavori di rifacimento e ripavimentazione, attualmente in corso. Contemporaneamente alla piazza, tornerà al suo antico splendore anche la settecentesca fontana, grazie all’intervento del Rotary Club che ha risposto in maniera entusiasta ad un bando per la richiesta di una sponsorizzazione per il restauro, pubblicato nei mesi scorsi dal Comune di Spoleto. Il progetto di restauro, è stato presentato alla cittadinanza questo pomeriggio a Palazzo Mauri alla presenza del Vicesindaco Maria Elena Bececco, del presidente del Rotary Club di Spoleto Enrico Morbidoni e dell’ architetto Bruno Gori della Cooperativa Beni Culturali di Spoleto.

    Il Rotary Club, si farà carico dell’importo complessivo necessario per il restauro, circa 60.000 Euro, grazie ai fondi del club stesso ed al contributo di altre importanti realtà come la Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto ed il settimanale Panorama con il suo direttore Giorgio Mulè. Il Rotary, non sarà solo sponsor economico dell’operazione ma avrà anche funzione di stazione appaltante, facendosi carico degli studi e del progetto di recupero del monumento che verrà effettuato dalla Coo.Be.C di Spoleto, rappresentata in sede di presentazione da Bruno Gori che ha illustrato ai presenti la storia e le varie mutazioni strutturali della Fonte di Piazza  dall’epoca romana ad oggi. I lavori che dovrebbero iniziare a breve ed attualmente al vaglio della Soprintendenza , termineranno ad aprile quando alla città verrà riconsegnata ‘Piazza’ bella come un tempo.

    Il ringraziamento del Vicesindaco “Guardando le immagini della fontana, non posso non ricordare il nostro Sindaco,  lui era di Piazza del Mercato – ha sottolineato Maria Elena Bececco – ed avrebbe voluto vedere la piazza  bella come un tempo. Ci dispiace tanto che non potrà vedere questa piazza completamente rinnovata. Il Rotary ha fatto un gesto importantissimo per la città, il nostro salotto sarà reso ancor più bello dal restauro di questa fontana. Non posso che ringraziare il Rotary dal profondo del cuore anche a nome di Fabrizio, questo è il più bel regalo di Natale che potevate fargli”.

    Nel corso dell’incontro di Palazzo Mauri è stato firmato il contratto tra il Rotary club ed il Comune di Spoleto per la sponsorizzazione del restauro.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]