Scheggino, si trasforma nel borgo di Babbo Natale

  • Letto 683
  • Tante emozioni per tutte le età  fino a domenica 11 dicembre 

    Quattro giorni all’insegna dello spirito natalizio e del sano divertimento. Dal’8 dicembre fino all’11, a Scheggino si potrà respirare la vera aria natalizia con delle iniziative che coinvolgeranno i più piccoli ma affascineranno anche i più grandi. A partire dal giorno dell’Immacolata, 8 dicembre, dalle ore 15, si inaugurerà la manifestazione con la casa di Babbo Natale, l’ufficio postale, il laboratori degli Elfi, il Bazar del gusto, Frozen, la Chiromante, il Museo della Fiaba, la casa contadina e il Paese dei balocchi. Ma la vera novità di questa edizione, che compie 4 anni, è la Casa di Mastro Geppetto. Protagonista assoluto sarà Pinocchio. Una vera e propria casa quella di Pinocchio, che è l’inizio di un percorso che si snoda partendo da un edificio comunale, ”Spazio Arte”, adibito, per questa occasione, proprio a casa di Pinocchio, coì come era una volta, e che si articola in itinerari per tutto il borgo di Scheggino, con personaggi reali, con cui si potrà interagire. Quindi, all’interno del Borgo, impegnati nelle attività di una volta, i protagonisti della fiaba di Pinocchio allieteranno i presenti.

    Questa iniziativa ideata dall’Associazione “il giardino di Matisse”, in particolare da Manuela Amadio, con la collaborazione del Comune di Scheggino, ha l’obiettivo, così come tiene a sottolineare proprio Manuela Amadio, di trasmettere i veri valori della tradizione natalizia e di una volta. Infatti, si potrà giocare con i giochi della tradizione, come ad esempio la trottola di legno, che intratteneva i pomeriggi dei bambini al posto dei cellulari di oggi. Ad accompagnare i più piccoli in questa atmosfera natalizia, gli studenti del Liceo Scienze Umane di Spoleto e Foligno, ma anche un’esibizione, proprio l’8 dicembre alle 15.30 dei bambini della Scuola dell’Infanzia di Protte. Tra l’altro tra le tante attività, oltre alle fiabe che verranno rappresentate, ci sarà un personaggio d’eccezione che ovviamente accompagnerà Babbo natale, protagonista dell’evento, “Il Grillo Parlante”, che racconta filastrocche. Per venerdì e sabato ci sarà anche il Trenino per il tour e la Slitta di babbo Natale.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-02-07 08:55:12
    Il PD il nulla, sicuramente troppo, troppo poco,tardi e male e con strani mal di pancia. La Destra il tutto,.....
    Aurelio Fabiani 2024-02-02 20:14:13
    LA TESEI DI NASCOSTO VIENE ALL' OSPEDALE PER NON FARSI MALE. All' oscuro di tutti una volta arrivavano i ladri......
    Aurelio Fabiani 2024-02-01 12:32:14
    BASTA CON QUESTO RIMPALLO DI RESPONSABILITÀ. LA LOTTA DEVE ESSERE PER GARANTIRE A OGNI TERRITORIO E A OGNI OSPEDALE DELLA.....
    AURELIO fABIANI 2024-01-19 18:15:42
    ABBIATE LA DECENZA DI FARE SILENZIO! Voi Governo del: " MI FACCIO GARANTE CHE TUTTO TORNERA' COME PRIMA, TUTTI I.....
    Aurelio Fabiani 2024-01-10 16:26:17
    Meglio tardi che mai. IERI I COMITATI SI SONO CONFRONTATI COL SINDACO. ADESSO VEDIAMO CHI VIENE A PERUGIA A CANTARLE.....