Salvini a Foligno, Cgil:«sappia che la città è antirazzista e antifascista»

  • Letto 1270
  • Nota stampa firmata da Ciavaglia e Bravi

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:
     
    Domani, domenica 5 maggio, il leader della Lega, Matteo Salvini, sarà a Foligno, all’auditorium S.Domenico, non in piazza come in altre città. 
    Vorremmo come Cgil trasmettergli questo messaggio: noi non vogliamo le sue politiche discriminatorie, razziste e xenofobe.
    Foligno è e sarà sempre una città democratica, antifascista e antirazzista. Sta scritto nel dna, nei tratti costitutivi di questa città.
    E inoltre non condividiamo la sua proposta di “flat-tax” che favorisce i ricchi e penalizza i poveri, i lavoratori e i pensionati. Come diceva don Lorenzo Milani fare parti uguali tra diseguali è la più grande forma di ingiustizia.

    Noi vogliamo contrastare le diseguaglianze e non alimentarle (come propone Salvini), con la progressività delle imposte come prevede la nostra Costituzione. 
    Sempre domani, domenica 5 maggio, la Cgil sarà invece presente ad un’altra iniziativa che si svolgerà a Foligno, a Palazzo Trinci dalle ore 15,30: la Festa delle Famiglie, organizzata dalle Famiglie Arcobaleno in Umbria. Perché famiglia è laddove c’è amore e perché sui diritti non siamo disposti a fare nessun passo indietro.La città di Foligno è la città dell’amore, del rispetto e della solidarietà e non della discriminazione e dell’esclusione.

    FILIPPO CIAVAGLIA (Segret.G.Camera del Lavoro Perugia)
     
    MARIO BRAVI (Resp.Camera del Lavoro Foligno)

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    One Comment For "Salvini a Foligno, Cgil:«sappia che la città è antirazzista e antifascista»"

    1. Antonio
      Maggio 5, 2019

      Meglio il clientelismo arrogante, iniquo e supponente del PD? Meglio il fascismo rosso , la dittatura ipocrita degli amici degli amici? Meglio la fogna intellettuale delle raccomandazioni? Meglio lo stile sanità umbra? Che delusione siete! Imbarazzante leggere questa nota stampa. Imbarazzante.

      Rispondi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....