Foligno, la lista ‘Più in alto’ si presenta

  • Letto 432
  • Oggi la presentazione nella Sala Rossa di Palazzo Trinci – tutti i nomi

    Con il presente comunicato, la lista civica PIÙ IN ALTO –Zuccarini Sindaco- vuole ufficializzare i nomi dei candidati che la rappresentano.

    La lista civica PIÙ IN ALTO –Zuccarini Sindaco- nasce come forza politica moderata con l’obbiettivo di rappresentare in modo trasversale tutta la parte di elettorato desideroso di un cambiamento e che non si identifica in alcun partito politico tradizionale ma guarda con attenzione anche alle sensibilità e all’elettorato di centro moderato, deluso da anni di politiche inefficaci e discutibili che hanno svilito l’intera città.
    La lista civica PIÙ IN ALTO – Zuccarini Sindaco – è frutto dell’impegno della società civile che in questa occasione non ha voluto delegare ma fare, mettendosi a disposizione con grande senso di responsabilità.
    Questa lista vuole essere la massima espressione di partecipazione racchiudendo in se più generazioni, dall’entusiasmo dei giovani all’esperienza dei più maturi e varie competenze e professionalità che spaziano dal mondo dei lavoratori dipendenti nel settore privato e pubblico al pensionato, dal mondo dell’imprenditoria alla libera professione, dal commercio ai lavoratori del settore scuola e sociale e così abbracciando tanti ambiti ha l’umiltà e l’orgoglio di poter rappresentare l’intera città di Foligno.

    Trovo un sostantivo per sintetizzare la lista civica PIÙ IN ALTO e questo sostantivo è Qualità, qualità per l’impegno che questo gruppo sta dimostrando per le strade tra la gente, per lo studio ed il sacrificio con i quali si è contribuito alla scrittura del programma e con i quali stanno affrontando le tematiche che emergono dai confronti quotidiani, un lavoro svolto con il rispetto ed intriso di Valori.

    Il 4 maggio nella Sala Rossa di Palazzo Trinci, ci sarà la presentazione del programma che comprende alcuni punti fondamentali per il rilancio dell’economia sociale ed economica di Foligno.

    Di seguito i nomi dei candidati:
    Baldoni Luca, Balut Nadia Isabela, Brunelli Lorenzo, Cesarini Paolo, Costarelli Giulia, D’Ambrosio Luca, Di Vora Silvana, Ducci Andrea, Gammaidoni Luca, Gregori Gabriele, Gubbini Marco, Guidobaldi Gianluca, Metushi Sara, Montino Domenico, Nardoni Elena, Olivetti Federico, Paolucci Maila, Piccini Flora, Riccioni Angelo, Santoni Paolo, Schiarea Lorenzo, Tomassoni Silvia, Tortolini Enrico, Zamprotta Tiziana

    Uff. Stampa Più in Alto

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Alberto Bussoni 2019-10-22 07:44:46
    Sì, ma non è Piazza del mercato, ma via Arco di Druso!
    Andrea 2019-10-18 13:37:56
    Una persona che quando parla si capisce cosa dice, peccato che non si candidi lei a rappresentare l'Umbria e Spoleto......
    Sonia Comessatii 2019-10-15 22:00:10
    Non mi sembra un atto serio e circostanziato se non fanno il nome dell'assessore competente. Chi è? Lavori pubblici? Scuola?
    Stefano Conti 2019-10-15 17:08:07
    prima la cina con brunini e poi non si è fatto niente, poi dovevano salvare la minerva e anche li.....
    Anna 2019-10-09 23:42:41
    Buonasera volevo informarvi che il cognome Non bellomo ma belluomo riferendomi al articolo sul artista corrado belluomo.