Panorama racconta la storia ed il coraggio di Padre Modesto

  • Letto 2248
  • (DMN) – Ci sarà anche un po’ di Spoleto nel nuovo numero di Panorama in edicola quest’oggi. Il settimanale edito da Mondadori e diretto dallo spoletino d’adozione Giorgio Mulè racconterà in un articolo a firma di Guido Castellano, ‘la Messa non è finita’,  la storia ed il coraggio di Padre Modesto Paris, particolarmente conosciuto in città per essere stato parroco di Santa Rita nei primi anni del 2000. Un sacerdote che in città ha lasciato il segno indelebile del suo passaggio. Padre Modesto è nato a Mione di Rumo, in Val di Non, nel 1957, giovanissimo si è trasferito a Genova per studiare in seminario e far parte dell’Ordine degli Agostiniani Scalzi, a 26 anni è stato ordinato sacerdote nella Basilica di San Pietro in Vaticano da Papa Giovanni Paolo II. Ha svolto il suo ministero sacerdotale tra Genova, Collegno e Spoleto dove ha fondato gruppi di volontariato per giovani e adulti come il ‘Movimento Rangers’ e le associazioni ‘Millemani’ e ‘Insieme si vola’, gruppi che in oltre trent’anni di storia hanno raggiunto una dimensione a carattere nazionale. Oggi Padre Modesto si trova al Santuario della Madonnetta di Genova e da qualche tempo ha scoperto di essere affetto da sla, si muove con fatica e non può più parlare. Ma il sacerdote non si è assolutamente arreso. Celebra la messa grazie ad uno speciale software, continua a seguire uno ad uno i suoi ragazzi e le associazioni da lui fondate. Per comprendere meglio la forza ed il messaggio che continua incessantemente a trasmettere questo straordinario uomo di Chiesa non resta che leggere Panorama, in edicola in queste ore.

    F.G.

    BANNER-DUE-MONDI

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]