Spoleto, ai giardini del viale torna il mercatino natalizio solidale – il programma

  • Letto 1463
  • Testata_Due_Mondi_newsTorna ai giardini di largo Moneta (viale Trento e Trieste, foto) “Un Nat@le che sia Tale”, il mercatino natalizio giunto ormai a Spoleto alla sua diciassettesima edizione. L’appuntamento con il mercatino del volontariato e della solidarietà questa volta sarà ‘spalmato’ su due week end: dall’8 a 10 e dal 16 al 17 dicembre. Ogni giorno oltre agli stand di oggettistica natalizia e a quello delle “delizie” sono in programma esibizioni musicali e musiche folkloristiche.

    Villa_del_Sole_Trevi
    Il programma – Si inizierà venerdì 8 dicembre, con l’apertura del mercatino dalle ore 10 alle 20; ospite il giocoliere Andrea che farà divertire grandi e piccini. Sabato 9, invece, stand aperti dalle 15 alle 20. In programma c’è il concerto strumentale della scuola media “Pianciani” ed a seguire i canti natalizi dei bambini della scuola materna di Protte. Domenica 10 dicembre (orario dalle 10 alle 20) alle ore 16 lezione di zumba con Ilaria Moriconi ed a seguire spettacolo del Movimento Rangers. Per tutta la giornata le “Sfogline” di Eggi mostreranno i segreti della pasta. Sabato 16 dicembre (orario 15 – 20) ad aprire le danze saranno ancora una volta gli studenti della scuola “Pianciani”, seguiti dai canti natalizi dei bambini delle scuole primarie “F. Toscano” e “Villa Redenta”. Seguirà l’esibizione dei ragazzi della palestra Unique. A seguire canti natalizi della scuola primaria di San Giacomo. Domenica 17 dicembre (ore 10 – 20), dalle 15 esibizione di hip hop della palestra X2; alle 16 ospite la corale de “Le Cenciallegre” ed a seguire i balli della tradizione con il gruppo folkloristico spoletino. Per tutto il giorno laboratorio di pasta fresca con le “Sfogline” di Eggi.
    I partecipanti – Un Nat@le che sia Tale 2017, promosso dalle associazioni Movimento Rangers e MilleMani per gli altri, vede la partecipazione di: associazione Gillo, Il Cerchio, Il Sorriso di Teo, Croce Rossa, Il Girasole, Goccia d’amore, I miei tempi, Unac, Volontariato Vincenziano, Il Cigno, Unitalsi ed il laboratorio di cartone di Nonno Luciano. Non mancheranno giochi e lo stand delle delizie con frittelle, zeppole, vin brulè, miele artigianale, dolci della tradizione natalizia, lenticchie, farro e tanto altro. Come da tradizione, il ricavato della manifestazione, al netto delle spese, sarà devoluto ad un progetto della Caritas diocesana.UNCST volantino 2 UNCST volantino 1

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
    Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....
    Trevi, al via domani in Umbria una due giorni di convegno sul tema "La cooperazione internazionale come strumento di sviluppo". Notizie da entrambi i mondi - GORRS 2024-02-29 23:47:10
    […] Source link […]