Note Lettere: ultimo appuntamento lunedì 7 settembre alle ore 18.45 con ‘Acqua viva’

  • Letto 156
  • Musica, Opera e letteratura a Palazzo Collicola 

    Ultimo appuntamento con “Note Lettere”, la rassegna di recital che fa dialogare musica, opera e letteratura e che quest’anno ha come suggestiva location il cortile di palazzo Collicola. L’iniziativa, ad ingresso libero, è promossa dal Comune di Spoleto, dalle Biblioteche Comunali “Carducci” e “Carandente” e dal Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli” ed è realizzata con la collaborazione di Andrea Tomasini.

    Dopo le date del 9, 18 e 24 agosto, lunedì 7 settembre alle ore 18.45 sarà la volta di ‘Acqua viva. Musica brasiliana per i 100 anni di Clarice Lispector’. I testi sono stati selezionati da Andrea Tomasini (brani di Clarice Lispector, Maria Zambrano, Elizabeth Bishop, Ludwig Wittgenstein, Teresa d’Avila) e verranno interpretati da Giualia Zeetti, con accompagnamento chitarra e voce di Mirco Bonucci (canzoni tratte dal repertorio di Antônio Carlos Jobin, Vinicius de Moraes, Toquinho e Sergio Endrigo.

    Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Per info: biblioteca.comunale@comune.spoleto.pg.it.

    Immagine di archivio Due Mondi News 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    carlo neri 2020-09-26 12:07:47
    Ho una mezza idea che chi ha rubato la reliquia, non sapendo che farsene e visto il polverone sollevato, l'abbia.....
    Fabrizio 2020-09-20 13:05:13
    Considerando che la popolazione spoletina non ha ancora compreso se esiste una politica per la città da parte di questa.....
    Gianni 2020-09-09 02:36:29
    Se le impiegate fossero anche cortesi e educate verso il prossimo e le persone che reputano inferiori a loro (.....
    Tennis, si ferma in semifinale l'avventura di Ginevra Batti ai campionati italiani Under 11 | Gtennis Associazione Sportiva Dilettantistica 2020-09-05 06:47:09
    […] di Re.Ber. “Vivere una favola”, cantava Vasco Rossi. Ginevra Batti, talentuosa tennista spoletina di soli 10 anni che gioca.....
    Claudio Balducci 2020-08-27 11:11:23
    Bene,almeno qualcuno prova a metterci la faccia.. Ci sono delle cose però che non rispondono alla realtà dei fatti, ed.....