Lunedì la presentazione del volume “Spoleto Festival dei 2Mondi.0”

Edito dal Touring Club Italiano 

Il volume Spoleto Festival dei 2Mondi.0, edito dal Touring Club Italiano sarà presentato lunedì 24 febbraio alle ore 18.00 presso il Punto Touring Club di Piazza Santi Apostoli a Roma. Partecipano il giornalista e scrittore Corrado Augias, il direttore del Festival dei Due Mondi Giorgio Ferrara e il presidente della delegazione romana Touring Club Giuseppe Roma.
 
 
Grande contemporaneità nel segno della grande tradizione. Una carrellata di immagini dagli spettacoli delle edizioni che hanno avuto luogo dal 2008 al 2019. Anni che hanno rappresentato una rinascita nel segno della contemporaneità, ma senza mai smettere di guardare ai grandi maestri del passato. Uno straordinario viaggio nella cultura italiana e internazionale dell’ultimo decennio, attraverso lo sguardo cosmopolita e multidisciplinare del Festival dei Due Mondi, da sempre osservatorio prezioso su quanto di interessante e speciale accade, nei diversi mondi, sul palco. 
Apre il volume un dialogo fra lo scrittore René De Ceccatty e Giorgio Ferrara.
 

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Carlo Bianchi 2020-04-06 11:21:58
Le banche TUTTE hanno un solo scopo: IL PROFITTO. E se ne fregano di tutto il resto. Quando la gente.....
Carlo Alberto Bussoni 2020-04-02 17:42:47
Per risparmiare energia elettrica non serve chiudere i percorsi meccanizzati, basterebbe che funzionassero le cellule fotoelettriche (e il risparmio ci.....
Dino 2020-03-18 07:44:51
Sono della Valnerina e precisamente di Sant'anatolia di Narco Perugia penso che ancora qui non ci sia nessun contagiato però.....
Giampiero 2020-03-17 17:25:27
Sarebbe opportuno disinfettare le zone delle farmacie e dei supermercati,in quanto c'è sempre un grande afflusso di persone a tutte.....
Gino 2020-03-17 10:38:29
Non é assolutamente vero, i prezzi sono rimasti tutti inalterati. L'unico disagio sono le lunghe file in coda fuori dalle.....