L’opposizione chiede la revoca dell’incarico al Portavoce dell’amministrazione comunale

  • Letto 389
  • Presentata una Mozione 

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    PORTAVOCE DEL SINDACO: PERCHE’ NE CHIEDIAMO LA REVOCA

    Attraverso la presentazione di una Mozione consiliare, come forze di opposizione, chiederemo al Sindaco Sisti di revocare con effetto immediato la nomina del suo Portavoce signor Fabio Pinchi.
    Tale richiesta scaturisce dal comportamento, assolutamente non consono al ruolo rivestito, che l’interessato ha tenuto nei confronti dei gruppi consiliari di minoranza.
    Infatti, senza che ne ricorressero i motivi, con il pretestuoso intento di esaltare un presunto intervento effettuato dal Comune di Spoleto, attraverso la pubblicazione su Facebook di un post a sua firma, ha ritenuto opportuno ironizzare, delegittimare, disprezzare e deridere gli stessi Gruppi, palesando indisponente arroganza e calpestando ogni sano principio di rispetto istituzionale.
    Vogliamo ricordare al signor Pinchi che i suoi interventi quale Portavoce, non possono avere la stessa valenza o il medesimo discernimento di quelli fatti quale mattatore della Rivista degli Studenti al Teatro Menotti, o quelli costruiti durante la campagna elettorale.
    E non può essere considerata una bazzecola o una semplice uscita infelice quanto accaduto, perché per il compito a cui è chiamato, anche la forma ed il metodo sono sostanza, e le parole del Portavoce del Sindaco, non possono essere rivestite con il principio della superficialità verbale e con il sistema della scontata satira.

    Dietro a quelle considerazioni poco ortodosse, non c’è solo la dignità dei Consiglieri di opposizione, ma il prestigio della nostra città.
    Oltre al contenuto offensivo, il comportamento del signor Pinchi, già da questa prima uscita, ha fatto emergere la sua approssimazione amministrativa e la totale inadeguatezza al ruolo rivestito. Abbiamo aspettato che il Sindaco prendesse le distanze da simile condotta del suo Portavoce, ma così purtroppo non è stato, lasciando al silenzio assoluto il compito di far decantare la anomala e grave situazione.
    Già nel recente passato, anche se con sfumature diverse, avevamo denunciato l’inopportunità di nominare un Portavoce, che pesa economicamente sul bilancio comunale.
    Se poi la voce è quella che abbiamo ascoltato, ci rammarichiamo di non aver protestato con maggiore incisività.
    Siamo in un momento di particolare crisi economica, con eventi legati al futuro imprevedibili e preoccupanti: c’è proprio bisogno di un Portavoce, oltretutto scelto all’esterno dell’Ente, che costa alla comunità dodicimila euro lorde all’anno?
    E’ una domanda che rivolgiamo soprattutto ai nostri colleghi consiglieri di maggioranza che, come noi, saranno chiamati a votare questa mozione.
    Per le ragioni su riportate, in caso di auspicabile positiva votazione della stessa, una volta revocato l’incarico, possibile in virtù di quanto previsto dal ROUS, inviteremo il Sindaco a soprassedere alla nomina di un nuovo Portavoce.

    Spoleto 21 Marzo 2022
    Maria Elena Bececco
    Diego Catanossi
    Giancarlo Cintioli
    Alessandro Cretoni
    Alessandra Dottarelli
    Sergio Grifoni
    Paolo Imbriani
    Gianmarco Profili
    Paolo Piccioni

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Adolfo Sandri Poli 2022-06-11 01:36:02
    Mi congratulo co rinnovata speranza con i Consiglieri Grifoni, Dottarelli, Cretini, Imbriani, Profili, (l'ordine dei nomi è casuale) per le.....
    Francesco 2022-05-23 08:10:44
    Questa proposta "futurista" della mototerapia la trovo alquanto singolare anche per il fatto che, pur essendo, le moto, dei mezzi.....
    Francesco 2022-05-18 23:11:12
    Si, è una bella iniziativa, ma mi chiedo se convegni come questo serviranno a far si che la Spoleto-Norcia possa.....
    Giorgio proietti 2022-05-06 07:44:20
    Pover fratello mio
    fabien 2022-04-09 10:16:14
    Ma guarda un po', per il Mattatoio, i soldi ci sono grazie all interessamento della silente Agabiti(sulla vicenda dell'ospedale di.....