Lo Spoleto Calcio è in Eccellenza, il Comune si congratula

  • Letto 636
  • Le parole del sindaco Andrea Sisti e del vicesindaco Stefano Lisci

    Lo Spoleto Calcio, con la vittoria di ieri a Città di Castello nella finale play off contro il Tavernelle, ha ottenuto la promozione in Eccellenza.

    Il successo dello Spoleto Calcio dimostra la vivacità del movimento calcistico nella nostra città – sono state le parole del sindaco Andrea Sisti La società e la squadra hanno ottenuto sul campo un risultato importante e di grande prestigio che mancava da tre anni, vivendo con passione una stagione coronata con la promozione in Eccellenza. Non si tratta di un risultato né scontato, né tanto meno semplice da raggiungere: quando si alza l’asticella cresce l’aspettativa ed aumenta il margine di rischio di non riuscire. Ai dirigenti quindi, come al mister, allo staff tecnico e ai giocatori tutti i complimenti dell’amministrazione comunale”.

    Anche il vicesindaco con delega allo sport Stefano Lisci ha voluto esprimere la propria soddisfazione:”La storia calcistica della nostra città è stata segnata da grandi aspettative, importanti successi e cocenti delusioni. Questa promozione è frutto di un impegno ammirevole che la società è stata capace di mettere in campo fin dall’inizio della stagione e che restituisce a Spoleto una dimensione sportiva di grande prospettiva. Come amministrazione comunale abbiamo voluto da subito sostenere questo percorso, investendo sugli spazi sportivi per ciò che potevamo e che è di nostra competenza. L’obiettivo, così come spiegato in passato anche per altre discipline, è dare concretezza e prospettiva ai diversi movimenti sportivi che sono attivi in città. Ringrazio la società per l’entusiasmo che è riuscita a creare attorno alla squadra e mi complimento con i tifosi che in tutti questi mesi hanno sostenuto costantemente questi ragazzi”.​

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....