Terremoto, oltre 70 i volontari impegnati a Spoleto nel fine settimana

Il ringraziamento del sindaco Andrea Sisti e del vicesindaco Stefano Lisci

Le attività di assistenza e accoglienza rivolte ai cittadini che, da venerdì scorso, sono state effettuate a seguito dello sciame sismico che ha interessato il territorio comunale, hanno visto impegnati 73 volontari per un totale di 94 presenze e turni complessivi.

Dall’Associazione Volontari Carabinieri in Congedo – Protezione Civile (5 volontari) al Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta (9 volontari), dalla Croce Rossa Comitato di Spoleto (11) alla Croce Verde (8), passando per il Gruppo comunale dei volontari della Protezione Civile (26), il Soccorso della Croce di San Giovanni – SOGIT (8) e l’Unione Nazionale Arma carabinieri (6).

Tutte le organizzazioni hanno svolto attività di segreteria, gestione della sala radio e di assistenza alla popolazione, allestendo le tre aree di accoglienza presenti al Palazzetto dello Sport “Don Guerrino Rota”, nell’area attrezzata di Eggi e nella palestra dell’Istituto Alberghiero, dove alcuni volontari hanno svolto anche servizio notturno.

L’apporto dei volontari, la disponibilità delle diverse organizzazioni è stata indispensabile in questi giorni – ha dichiarato il sindaco Andrea Sistiper dare risposte alle persone che hanno chiesto informazioni e per provvedere all’allestimento e alla gestione delle aree di accoglienza. Ringrazio tutte le persone che ci hanno affiancato nel lavoro di questo weekend, perché ci ha permesso di affrontare con tempestività e organizzazione le diverse esigenze che si sono manifestate”.

Poter contare su associazioni e volontari disponibili, motivati ed esperti – ha aggiunto il vicesindaco Stefano Lisciè una garanzia non solo per il Comune di Spoleto, ma soprattutto per l’intera comunità, perché in situazioni di emergenza è fondamentale poter agire in maniera veloce e coordinata. Insieme ai tanti volontari e ai dipendenti dell’ufficio di Protezione Civile, che in questi giorni si sono prodigati affinché tutto potesse svolgersi nella maniera migliore, ringrazio i tecnici del nostro Comune, che hanno effettuato domenica mattina i sopralluoghi in tutti gli edifici scolastici”.

Share

Related Post

Related Blogpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commentiultimi pubblicati

Alex 2024-04-20 21:19:21
Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....
Aurelio Fabiani 2024-03-11 09:58:47
Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell' Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli.....