L’Arcivescovo Boccardo soddisfatto per le parole del Premier Conte ad Assisi

  • Letto 934
  • Il video dell’intervento del Presidente del Consiglio in occasione della Festa di San Francesco

    L’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo ha accolto con viva soddisfazione le parole circa la situazione post sisma 2016 che il Presidente del Consiglio dei Ministri, Prof. Giuseppe Conte, ha pronunciato ad Assisi il 4 ottobre 2019 in occasione della festa di S. Francesco:

    «Aspettavamo da tempo – ha detto il Presidente della Conferenza episcopale umbra – che anche le Istituzioni prendessero coscienza della “intollerabile lentezza” dell’opera di ricostruzione e del grave rischio dello spopolamento delle nostre vallate. Auspichiamo che le autorevoli affermazioni che ci giungono dalla piazza di S. Francesco si traducano senza ulteriori indugi in consolante realtà».

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    giorgio proietti 2021-08-02 11:46:07
    perchè parlare a vanvera sapete come sono successe le cose?
    Caterina 2021-07-25 00:18:57
    E le scuole???? Non ne parliamo affatto?????
    aurelio fabiani 2021-07-14 21:01:29
    Il qualunquismi avanza, le idee muoiono. Italia morta.
    Carlo neri 2021-07-12 18:31:34
    Assurdo! Così si incentivano gli atti vandalici e di inciviltà.....a questo punto siamo arrivati.....forse è il fondo, ma stiamo anche.....
    carlo 2021-06-16 11:54:36
    Come solito, Lucidi, essendo ignorante, cioè non conoscendo i fatti, ma solo le chiacchiere, scrive del nulla.