La Ducato Futsal si prepara al secondo impegno in Coppa Italia

  • Letto 542
  • Domani in casa della Academy Foligno. De Moraes: “Il nostro percorso di miglioramento procede e stiamo dando, soprattutto ai ragazzi che vengono dal calcio, i giusti tempi per poter entrare nei meccanismi del futsal”

    Dopo la bella vittoria di sabato al PalaRota, torna in campo la Ducato Spoleto Futsal nell’anticipo della seconda giornata di categoria: domani sera la squadra di De Moraes sarà ospite della neo-costituita Academy Foligno, reduce dalla bella vittoria (4-2) nel derby in casa del Real Foligno.
    Proprio il mister spoletino torna sulla partita contro il Torgiano.
    “Abbiamo ancora del lavoro da fare e sappiamo cosa c’è da migliorare, ma sono soddisfatto; se non altro perché i ragazzi sono stati capaci di superare l’emozione dell’esordio in casa, con tanti occhi puntati addosso. All’inizio sembravamo con il freno tirato, ma poi ci siamo sciolti e la prestazione si è vista”.

    Domani sera si giocherà sul sintetico…
    “Questo, per noi, non sarà proprio un problema. A noi piace giocare al chiuso perché è il senso di questo sport, ma è anche vero che ci alleniamo due volte alla settimana sul nostro campo all’aperto e non abbiamo scuse”.
    La settimana di lavoro com’è stata?
    “Il nostro percorso di miglioramento procede e stiamo dando, soprattutto ai ragazzi che vengono dal calcio, i giusti tempi per poter entrare nei meccanismi del futsal. È un peccato che non riusciremo a recuperare i nostri infortunati ci fa perdere continuità in questo lavoro e nella conoscenza reciproca; ma sono cose che, nel corso di una stagione, dovremo imparare ad affrontare e non ci tiriamo indietro”.
    Appuntamento domani alle ore 20 sul sintetico del Flex Village di Sant’Eraclio.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....