Cristian Lolli protagonista a Imola nel Campionato Italiano Velocità Moto 3

  • Letto 739
  • Ultimo round di stagione per lo spoletino che chiude quinto assoluto

    L’Italiano Velocità in questo week end di inizio autunno ha vissuto l’ultimo round di stagione. Si sono infatti disputate a Imola le gare numero 11 e 12 del 2022.
    Esperienza, risultati, emozioni e progetti per il futuro sono il bottino che si porta a casa, in Umbria, il sedicenne Cristian Lolli che per la prima volta quest’anno ha gareggiato con il Team Cecchini in Moto 3.
    Nella gara di sabato sono 15 i partenti al via con Lolli schierato in quarta fila. Ancora una volta ottimo start per il numero 29 che in partenza guadagna ben 4 posizioni e si ritrova sesto, piazza che mantiene fino a pochi giri dalla fine quando la sua BeOn 450 scivola al nono posto. Inizia dunque la battaglia per riguadagnare posizioni. All’undicesimo giro è ottavo. Al lap 12 è settimo, poi di nuovo sesto fino a quando, nell’ultimo giro, si aggiudica il quinto posto.
    Domenica, in gara 2, l’alfiere del Team Cecchini realizza la miglior partenza di sempre sorpassando ben 6 avversari in un colpo solo; guadagna la quarta posizione già dal via e rimane con i primi fino alla bandiera rossa, decisa dalla Direzione Gara in seguito ad un incidente tra due piloti. Procedura di quick restart e gara accorciata a 12 giri. Lolli riparte alla grande e nuovamente si impone in quarta posizione lottando per il podio. Fino al giro finale rimane con il gruppo dei primi e taglia il traguardo per quinto salvo poi slittare in sesta posizione a causa di un track limit che penalizza lui come altri piloti in gara.
    Cristian Lolli: “ Sono molto felice di come abbiamo chiuso il campionato e del risultato raggiunto in una pista difficile come Imola. In classifica generale sono quinto assoluto ed è un buon risultato visto che la stagione è stata anche caratterizzata da un infortunio. Ringrazio tutta la squadra per l’eccellente lavoro svolto, la mia famiglia e gli sponsor che hanno creduto in me in questa bella stagione.”

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....