Il Consiglio comunale approva il rendiconto di gestione 2022

  • Letto 611
  • Il sindaco Andrea Sisti:”Abbiamo un bilancio strutturalmente sano ed efficiente”

    Il Consiglio Comunale ha approvato nel pomeriggio di ieri il Rendiconto di gestione 2022 (Conto del Bilancio, Conto economico e Stato Patrimoniale, i prospetti riepilogativi dei servizi produttivi e dei servizi a domanda individuale, la relazione sulla gestione, la relazione del Collegio dei Revisori), con 16 voti favorevoli, 7 contrari e nessun astenuto.

    Nel corso delle due sedute del massimo consesso cittadino è stato spiegato che la situazione finanziaria dell’esercizio 2022 evidenzia un avanzo di amministrazione di € 45.121.678,53, accantonato per € 30.894.514,39 al fondo crediti di dubbia esigibilità (diminuito di circa € 4.800.000 rispetto al 2021 anche grazie all’eliminazione dei residui attivi per circa € 8.088.000). Un avanzo di amministrazione la cui parte vincolata è di € 4.864.911, mentre quella destinata agli investimenti è pari a € 598.415.

    Al Fondo contenzioso sono stati invece destinati € 3.573.734, che serviranno a finanziare prevalentemente i contenziosi in essere.

    Per quanto riguarda il disavanzo risalente al rendiconto 2015, per cui è previsto, come per tutti i comuni, un ripiano trentennale, a cui si aggiunge il disavanzo dell’esercizio 2020 da ripianare in tre anni (scadenza 2023), è stato registrato un recupero di € 3.061.120,78 rispetto a € 854.360,09 previsti nel bilancio 2022. Si tratta quindi di un maggior recupero che, oltre ad aver reso possibile una notevole diminuzione del disavanzo, potrebbe permettere un recupero complessivo prima della scadenza prevista.

    Abbiamo un bilancio strutturalmente sano ed efficiente e il rendiconto 2022 ha ricevuto il parere favorevole del Collegio dei revisori dei conti – sono state le parole del sindaco Andrea Sisti – Siamo nella condizione di poter ragionare nei prossimi anni di una diminuzione del livello della fiscalità dipendente dal Comune”.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2024-07-06 09:48:20
    La trave nel....l'occhio altrui è sempre una pagliuzza.
    Aurelio Fabiani 2024-07-04 18:04:00
    Chiunque incontri la Tesei e non rivendichi la riapertura immediata di tutti i reparti del San Matteo chiusi nel 2020,.....
    Carlo neri 2024-06-30 17:36:48
    Bocci senza lo sponsor Comune di Spoleto/PD farebbe la fame.
    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....