Giunta, Sisti: “Scelta fatta sulla scorta delle professionalità e delle esperienze precedenti che hanno caratterizzato e definito il percorso di ciascuno di loro”

  • Letto 1096
  • Sette gli assessori che affiancheranno il sindaco nell’amministrazione della città: Stefano Lisci, Manuela Albertella, Danilo Chiodetti, Agnese Protasi, Giovanni Maria Angelini Paroli, Letizia Pesci e Luigina Renzi. Due incarichi a consiglieri comunali. Pinchi portavoce.

    Fin dall’inizio abbiamo intrapreso un percorso incentrato su un’idea di sviluppo sostenibile per Spoleto, un progetto attorno al quale siamo riusciti a creare una forte condivisione. I membri della giunta che vedete seduti al mio fianco sono una sintesi di questa condivisione”.

     

    Con queste parole il sindaco Andrea Sisti ha presentato alla stampa i sette assessori che lo affiancheranno nell’amministrazione della città. 

     

    È una giunta composta da quattro donne e tre uomini, una scelta fatta sulla scorta delle professionalità e delle esperienze precedenti che hanno caratterizzato e definito il percorso di ciascuno di loro. Lavoreremo sulla base di obiettivi chiari e misurabili, riorganizzando le direzioni dell’Ente in dipartimenti e rendendole funzionali agli assessorati.

     

     

    L’indirizzo e la strategia politica sono chiari​ – ha aggiunto il sindaco – e non potranno esserci fraintendimenti: l’apertura allo sviluppo sostenibile accompagnerà il nostro programma di mandato e la formazione, sia per gli amministratori sia per il personale del Comune di Spoleto, sarà uno strumento fondamentale per attuare un vero e proprio cambiamento”.

     

    Il sindaco Andrea Sisti ha poi annunciato che assegnerà due incarichi speciali ad altrettanti consiglieri comunali, che saranno chiamati a seguire, da una parte, l’attuazione del programma e la partecipazione e, dall’altra, la cura del territorio. 

    Annunciata anche l’assegnazione a Fabio Pinchi, con un atto di giunta che verrà formalizzato a breve, dell’incarico di portavoce.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....