“Giornalismo Televisivo: come nasce un telegiornale”, se ne parla a Spoleto con Antonella Marietti

  • Letto 131
  • Incontro promosso dall’Associazione Amici di Spoleto in collaborazione con il Comune di Spoleto e con l’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria e Associazione Stampa Umbra, nell’ambito del Corso Propedeutico di Giornalismo “Walter Tobagi”

    Martedì 15 gennaio 2018 alle ore 10 a Spoleto presso l’Oratorio della Resurrezione (piazza Garibaldi), Antonella Marietti, giornalista del Tgr Umbria (RAI) terrà un incontro sul tema “Giornalismo Televisivo: come nasce un telegiornale”. Ad introdurre la conferenza sarà il giornalista Massimo Sbardella, parteciperà all’iniziativa Alessandro Pratelli, operatore specializzato in riprese televisive.

    L’incontro si inquadra nelle attività organizzate dall’Associazione Amici di Spoleto in collaborazione con il Comune di Spoleto e con l’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria e Associazione Stampa Umbra, nell’ambito del Corso Propedeutico di Giornalismo “Walter Tobagi”.

    [wp_bannerize group=”Articoli-600×150″ random=”2″ limit=”1″]

    Il Corso propedeutico di giornalismo “Walter Tobagi, vede quest’anno la partecipazione di oltre 150 studenti delle scuole superiori della città per nove classi, due dell’Istituto di istruzione superiore “Sansi Leonardi Volta” (Liceo Scientifico) e otto dell’Istituto Alberghiero “Giancarlo De Carolis” (di cui una all’interno del carcere), si avvale anche della collaborazione della Curia Arcivescovile della Diocesi di Spoleto-Norcia.Grazie alla disponibilità della sede Rai di Perugia i ragazzi coinvolti nella seconda annualità del progetto potranno assistere alla elaborazione di un radiogiornale e di un telegiornale negli studi del Tg regionale della Rai.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Giulia Beddini 2019-01-20 19:56:59
    Grazie di cuore .... sono molto orgogliosa di rappresentare l’Umbria e di essere spoletina, non so cosa dire grazie mille
    Francesca Casagrande 2019-01-13 12:50:28
    Sono davvero contenta di sapere che Roberto Pibiri sta vivendo questo successo tutto meritato. La sua volonta' e la sua.....
    Tommaso 2019-01-05 21:47:54
    Una cosa è certa: se fino ad oggi tutta Spoleto ammirava gli organizzatori della manifestazione ora una buona parte sarà.....
    Lidia spitela 2019-01-01 03:24:36
    Sono felicissimada ricebere questo filmino sono lontana da spoleto pero il mio cuoree sempre a spoleto buon anno per tutti.....
    Stefano Chiampo 2018-12-29 19:18:09
    Che grande, grandissima rottura di scatole. I botti non mi piacciono, e vabbè (è questione di gusti), ma perché proprio.....