La Lex Spoletina 2021 a Luca Bernabei

  • Letto 192
  • Mercoledì 15 settembre ore 11:30, Salone d’Onore di Palazzo Leti Sansi

    La Lex Spoletina 2021 è attribuita dall’Associazione Amici di Spoleto onlus in accordo con il Comune di Spoleto a Luca Bernabei in quanto amministratore delegato della casa di produzione cinematografica Lux Vide.

    Il presidente dell’Associazione Amici di Spoleto onlus, Candia Marcucci, unitamente al presidente della Fondazione Carispo di Spoleto, Salvatore Finocchi, consegnerà la Lex Spoletina 2021 a Luca Bernabei in occasione di una cerimonia che si terrà a Spoleto nel Salone d’Onore del Palazzo Leti Sansi, mercoledì 15 settembre, ore 11:30, Via Arco di Druso n. 37, alla presenza delle autorità e del commissario prefettizio del Comune di Spoleto Tiziana Tombesi, con il sostegno e patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto.

    Il riconoscimento è stato attribuito con delibera unanime del Consiglio di amministrazione del 25 ottobre 2017, dall’Associazione Amici di Spoleto a Luca Bernabei , amministratore delegato di LUX VIDE, per aver ideato e prodotto la serie televisiva “Don Matteo” girata a Spoleto e che ha ottenuto e continua ad ottenere una grande accoglienza di pubblico; la sua linea editoriale, ispirata ai valori cristiani, si è felicemente coniugata con la bellezza della città, con i monumenti più illustri che rappresentano la più evidente testimonianza della storia e della cultura di Spoleto.

    Luca Bernabei è sposato con Paola Lucantoni ed è padre di sei figli. Ama la sua famiglia e il suo paese, l’Italia. Nato a Roma nel 1964, si è laureato in Scienze Politiche presso l’Università La Sapienza di Roma. Ha iniziato la sua carriera lavorando nella pubblicità delle principali agenzie italiane e delle aziende di produzione di tendenza. Nel 1994 è diventato produttore associato in Lux Vide, dove ha prodotto la serie televisiva internazionale La Bibbia. Nel 2002, è stato nominato responsabile della produzione, prendendo in carico l’intero ciclo di lavorazione del prodotto audiovisivo, dallo sviluppo creativo alla post-produzione. È stato quindi nominato Amministratore delegato di Lux Vide nel 2013. Ha prodotto più di 100 progetti ed è attualmente impegnato nella produzione di diverse nuove serie e progetti per broadcaster e piattaforme.

    Dopo lo stop forzato dell’anno 2020 la consegna della Lex 2021 a Luca Bernabei – afferma Candia Marcucci – rappresenta per l’Associazione e per la nostra città una ripartenza coraggiosa per guardare al futuro e alle sfide che verranno e che ci dovranno vedere tutti impegnati per fare di Spoleto una vera capitale della cultura intesa nella sua più estesa accezione”.

    La Lex Spoletina – Da anni l’Associazione “Amici di Spoleto” ha fatto della riproduzione della Lex Spoletina (il cippo di pietra conservato presso il Museo archeologico, risalente al II secolo a. C., su cui è inciso il testo di una legge di protezione per i boschi sacri) un riconoscimento a persone fisiche o giuridiche che abbiano contribuito alla concreta difesa del patrimonio storico, culturale e ambientale, alla conoscenza della Città ed allo sviluppo della sua economia.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo neri 2021-08-22 07:48:48
    Eccheporc...me lo dici il giorno dopo?
    Eugenia Serafini 2021-08-18 10:00:46
    Non mi è chiaro il rapporto Festival di Spoketo 2021 e Premio Nobel . Eugenia Serafini
    Aurelio Fabiani 2021-08-14 20:44:53
    Zitti! E verognateve!
    Giovanni Cameli 2021-08-09 17:04:50
    Complimenti vivissimi per l'incarico ricevuto. Mi ricordo di te quando eri allievo del "Capitano" ai tempi del collegio; eri molto.....
    giorgio proietti 2021-08-02 11:46:07
    perchè parlare a vanvera sapete come sono successe le cose?