Fratelli d’Italia Spoleto alla firma dell’accordo per lo sviluppo e la coesione tra Governo e Regione

  • Letto 648
  • Presenti il Capogruppo Alessandro Cretoni e il Presidente del Circolo Michele Leoni.  In arrivo 2.500.000 € per il Ponte Sanguinario 

    Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

    Sabato 9 Marzo Fratelli d’Italia Spoleto rappresentata dal Capogruppo Alessandro Cretoni e dal Presidente del Circolo Michele Leoni ha partecipato a Bastia Umbra alla firma dell’ accordo di coesione tra la Presidente del Consiglio del Ministri Giorgia Meloni e la Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei. Il Fondo di sviluppo e coesione, previsto dai trattati europei, e’ strumento principe per combattere la disparità tra i territori. Si tratta di risorse strutturali europee alle quali si aggiungono cofinanziamenti nazionali che vengono organizzati su base di cicli pluriennali. Spoleto rientra nella concessione di tali contributi con un finanziamento di euro 2.500.000 finalizzato al recupero e la valorizzazione dell’interrato Ponte Sanguinario.
     
     
    Con questa opera oltre alla preservazione e conservazione del Ponte Sanguinario, verrà riservata al monumento una nuova destinazione, una perla del patrimonio culturale umbro e certamente una fonte turistica di alto livello. E Valorizzare i tesori culturali che il nostro territorio ci offre e’ un dovere oltre che un’opportunità, e con quest’opera verrà ulteriormente messo alla luce uno dei monumenti storici di Spoleto. 
     
    Coordinamento comunale FDI Spoleto 

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    One Comment For "Fratelli d’Italia Spoleto alla firma dell’accordo per lo sviluppo e la coesione tra Governo e Regione"

    1. Aurelio Fabiani
      Marzo 11, 2024

      Avete già firmato il 22 ottobre 2020, con la chiusura dell’ Ospedale San Matteo. Ci basta quella per conoscere gli effetti delle vostre promesse

      Rispondi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....