Ferentillo, Primo Piermarini nominato Cavaliere al Merito della Repubblica

  • Letto 1126
  • Il ristoratore insignito del cavalierato

    “Persona generosa, attenta al prossimo, si è costantemente dedicato a migliorarsi nel proprio lavoro, che svolge con professionalità, passione e cordialità. Testimone della sua terra e dei suoi straordinari prodotti, è sempre pronto a prodigarsi per il bene della comunità.”

    Con queste parole Primo Piermarini è stato insignito ieri dell’onoreficienza di Cavaliere dell’Onore al Merito della Repubblica Italiana durante le celebrazioni della Festa della Repubblica a Terni.
    Una grande emozione a coronamento di tanti anni di lavoro e impegno per Chef Primo, come lo chiamano i tanti clienti affezionati del suo ristorante.
    Primo Piermarini e sua moglie Paola hanno fondato il Ristorante Piermarini nel 1990 e lo gestiscono oggi insieme ai figli Pier Marco e Carol, dedicandosi sempre alla promozione del territorio e alla valorizzazione dei suoi prodotti.
    “A Ferentillo e nella Valnerina ho le mie radici. In questo territorio sono nato, qui ho cresciuto i miei figli insieme a mia moglie, qui ho fondato un’attività che amo e in cui ho coinvolto tutta la famiglia, qui stanno crescendo i miei nipoti che hanno la possibilità – molto rara, oggi – di conoscere la vita di campagna, naturale. L’importante riconoscimento che ho ricevuto oggi non è solo per me ma per tutta la nostra comunità locale, è la passione per questa terra che da trent’anni mi spinge a impegnarmi per contribuire a farla crescere.”

    Impegno che si traduce anche in sponsorizzazioni economiche alle attività di associazioni di volontariato locali, che Primo Piermarini sostiene da sempre. Le sue attività in favore dello sviluppo e della promozione sociale del territorio comprendono anche laboratori con le classi delle scuole elementari, che hanno lo scopo di insegnare ai bambini l’etica e rispetto per il cibo, i principi di un’alimentazione sana e genuina e le buone pratiche per l’ambiente come la riduzione dello spreco e la differenziazione dei rifiuti.
    Un importante riconoscimento per tanta passione e tanto lavoro, quello ricevuto ieri da Primo Piermarini. Una grande soddisfazione per lui e per tutta la comunità di Ferentillo.

    Share

    Related Post

    Related Blogpost

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Commentiultimi pubblicati

    Carlo Neri 2024-04-23 07:23:14
    Liberazione da cosa? da chi? dallo "straniero" per cui è stato combattuto il Risorgimento e la prima guerra mondiale? In.....
    Alex 2024-04-20 21:19:21
    Dovreste invece ringraziare chi nell'aministrazione comunale si è attivato per rendere concreto questo strumento di partecipazione del quale se n'è.....
    Aurelio Fabiani 2024-04-05 21:43:38
    Delle vostre sceneggiate non ce ne frega niente. Ce lo ridate l' ospedale o no!
    Aurelio Fabiani 2024-03-30 00:34:34
    I cerotti non nascondono le amputazioni, neanche i campagna elettorale. La città di Spoleto vuole il ripristino di tutti reparti.....
    Aurelio Fabiani 2024-03-19 21:39:22
    TESEI E IL GOVERNO REGIONALE DI LEGA, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA STANNO PER CONCLUDERE L' OPERA DI CANCELLAZIONE DEL SAN.....